aereo elettrico
Ph. Credit: Rolls Royce

Lo scorso venerdì la Rolls-Royce ha affermato che il suo aereo elettrico è il più veloce al mondo nella sua categoria. Il velivolo ha infatti raggiunto l’incredibile velocità massima di 623 km/h. Un vero record per questo aereo completamente elettrico.

 

Gli strabilianti record dello Spirit of Innovation

Sembra dunque che la Rolls-Royce, azienda distinta dalla Rolls-Royce Motor Cars, che è di proprietà di BMW, abbia creato “l’aereo completamente elettrico più veloce del pianeta,” a cui è stato dato il nome di Spirit of Innovation.

I record di velocità in volo dell’aereo elettrico saranno ora sottoposte alla Fédération Aéronautique Internationale per ottenere il riconoscimento dei primati mondiali. In particolare sarà richiesto di riconoscere tre record: uno per la velocità massima sui 3 km, che lo Spirit of Innovation ha percorso alla velocità di 555,9 km/h; uno per il record sui 15 km, percorsi a 532,1 km/h; e il raggiungimento di quota 3000 metri in soli 202 secondi. Proprio nel raggiungimento di questo ultimo obiettivo, l’aereo elettrico di Rolls Royce ha raggiunto l’incredibile velocità di 623 km/h.

 

L’aereo elettrico più veloce al mondo

Questo straordinario velivolo è il risultato del progetto Accelerating the Electrification of Flight, o ACCEL, nato dalla collaborazione tra Rolls-Royce, YASA (specialista di motori elettrici e controller interamente controllata da Mercedes-Benz) ed Electroflight, una start-up nel settore dell’aviazione. Il progetto è stato finanziato al 50% dall’Aerospace Technology Institute in collaborazione con il Dipartimento per le imprese, l’energia e la strategia industriale del governo inglese.

Il velivolo utilizza un propulsore elettrico da 400 kilowatt e presenta “il pacco batteria di propulsione più denso mai assemblato nel settore aerospaziale”. Il suo volo inaugurale ha avuto luogo a settembre, quando l’aereo elettrico ha sorvolato i cieli inglesi per circa 15 minuti.

Il progetto di un velivolo completamente elettrico è il risultato della crescente preoccupazione sulla sostenibilità e sull’ambiente. Secondo il WWF e molte altre associazioni ambientali, i viaggi aerei sono ormai “l’attività a più alta intensità di carbonio che un individuo può fare”. Per questo nell’aviazione ci si sta concentrando sempre di più su innovazioni e idee che possano portare a significative riduzioni delle emissioni di carbonio e gas serra.

Ph. credit: Rolls Royce