luna-rover-cinese-mistero
Ph. via Space.com

La Cina ha raggiunto la Luna ormai da quasi tre anni e il rover Yutu-2 è riuscito a viaggiare relativamente molto sulla superficie difficile del satellite. Sono stati raccolti molti dati, ma di recente ha avvistato qualcosa di particolare. Si tratta di un oggetto che dalla distanza pare avere la forma di un cubo tanto che è stato soprannominato casa del mistero.

La missione attuale di chi controlla il rover sulla Luna è ora quello di andare a investigare e cercare di scoprire di cosa si tratta. Ovviamente nessuno grida agli alieni, ma averlo avvistato in questo modo ha suscitato emozioni contrastanti. La qualità dell’immagine è molto bassa e i contorni sfocati non permettono bene di capire la forma esatta.

 

Luna: un nuovo mistero

La distanza dell’oggetto dal rover è di circa 80 metri e si trova nel cratere di Karman. Ci vorranno dai due a i tre giorni lunari prima di raggiungere il suddetto oggetto. Se la distanza sembra poca e il tempo necessario pure, non è esattamente così. Un ciclo sul satellite è di 29,5 giorni terrestri, quindi ci potrà mettere anche 3 mesi a raggiungerlo. Ovviamente più si avvicinerà più si riuscirà a vedere meglio, ma si tratta comunque di un processo lento.

Ricordiamo che il rover cinese si trova sul lato oscuro della Luna, zona in cui l’uomo non aveva mai fatto atterrare nulla quindi quasi tutto può essere tranquillamente considerato inesplorato. Vale la pena supporre anche che nella remota possibilità che si tratti di qualcosa di alieno, la Cina potrebbe non voler condividere l’informazione.