AirPods come pulirli
Apple AirPods

Gli AirPods sono gli auricolari true wireless più apprezzati ed utilizzati al mondo. Nonostante siano in campo da diversi anni, Apple continua a venderli solo in un’unica colorazione, bianca. Per quanto sia caratteristica degli accessori Apple, sicuramente, tale colorazione non aiuta quando si parla di pulizia. Se siete possessori dei famosi auricolari, infatti, avete potuto ben costatare che basta un nulla per far sì che si sporchino. Purtroppo, l’unica soluzione al problema è pulire periodicamente gli auricolari e il case. Come farlo, però, in modo che i dispositivi non si danneggino? Scopriamolo insieme.

Come tutti gli accessori tecnologici, anche gli AirPods di Apple devono essere puliti secondo una procedura ben precisa. Una pulizia sbagliata, infatti, potrebbe portare a danni irreparabili al prodotto. In questo articolo, andremo ad indicarvi quelli che sono i consigli di Apple in merito alla pulizia degli auricolari.

 

AirPods: pulirli in maniera efficace senza causare danni

Auricolari AirPods e AirPods Pro

  • Pulire entrambi gli auricolari utilizzando un panno morbido e senza pelucchi;
  • Non immergere, in nessun caso, gli auricolari in acqua o altri liquidi.

Se gli auricolari sono venuti in contatto con sostanze che possono macchiarli o rovinarli (shampoo, balsami, lozioni, profumi, cibi acidi, ecc.):

  • Pulirli con un panno leggermente imbevuto con acqua dolce;
  • Asciugare con un panno morbido e senza pelucchi;
  • Assicurarsi di aver rimosso tutti i residui di liquido;
  • Lasciare gli auricolari all’aria per un po’ di tempo prima di riporli nella loro custodia;
  • Non utilizzare gli auricolari prima della completa asciugatura.
  • Se necessario, pulire le griglie con un cotton fioc asciutto.

In tutti i casi è doveroso accertarsi di:

  • Non far entrare nessun liquido all’interno delle aperture degli auricolari;
  • Non utilizzare materiali abrasivi o oggetti appuntiti per pulire gli auricolari.

Custodia di ricarica

  • Pulire la custodia con un panno asciutto, morbido e privo di pelucchi;
  • Se necessario, è possibile utilizzare un panno leggermente imbevuto di alcol isopropilico;
  • Lasciare asciugare la custodia all’aria;
  • Fare attenzione a non far entrare liquidi nelle porte di ricarica;
  • Se necessario, rimuovere sporcizia dal connettore Lightning servendosi di un pennello a setole morbide, asciutto e pulito;
  • Non inserire nulla nelle porte di ricarica degli auricolari;
  • Non utilizzare materiali abrasivi per la pulizia.