spotify nuovo aggiornamento pilota
Foto di StockSnap da Pixabay

Per Spotify è in fase di test una nuova funzionalità che potrebbe presto portare le playlist create dagli utenti in primo piano nella home page. Alcuni utenti che si sono resi disponibili per partecipare ai test, vedranno infatti le loro playlist più popolari, apparire in primo piano per il loro circolo di curatori.

 

La nuova funzionalità al momento è in sperimentazione solo per pochi

Al momento Spotify afferma che la nuova funzione è in via di sperimentazione solo su alcuni mercati accuratamente selezionati dall’azienda, ma non ci sono ancora indiscrezioni su dove e quando verrà rilasciata la nuova funzionalità e per quali dispositivi.

Le playlist condivise saranno quelle di curatori opportunamente selezionati. I curatori sono quegli utenti di Spotify che sono molto più attivi dell’utenza media, sia nella ricerca che nella creazione di playlist da condividere poi con tutti gli altri utenti. In questo modo riescono ad incrementare il loro numero di follower.

 

Curatori selezionati vedranno le loro playlist condivise nelle home page di altri utenti su Spotify

L’azienda ha affermato che le playlist che appariranno in primo piano saranno quindi quelle di curatori selezionati in base ai loro seguiti e alla popolarità delle playlist, inoltre per vedere condivise nelle home degli altri le loro playlist, dovranno raccontare “storie uniche attraverso le playlist” e creare “connessioni autentiche” con gli ascoltatori.

Spotify inizia dunque a creare un nuovo sistema che rende facilmente reperibili le creazioni degli utenti non solo nella ricerca, ma proponendole come suggerimenti nella home page dell’app. Non ci resta dunque che attendere per sapere se i test avranno avuto successo o meno e quando e per chi sarà rilasciato l’aggiornamento.

Foto di StockSnap da Pixabay