wd_black P10

WD_Black P10 4TB è l’hard disk esterno pensato da Western Digital per il mondo dei videogiochi, un prodotto dal design accattivante, realizzato con materiali assolutamente resistenti e pronti a subire qualsiasi urto nel trasporto. Ma come si comporta? vediamolo assieme nella recensione completa.

 

Design e Hardware

Dopo avervi raccontato di WD_Black P50, torniamo a parlare di una delle serie più “aggressive” e di carattere del brand. Il WD_Black P10 4TB viene proposto in tre varianti, le quali differiscono, e solamente per la memoria interna: si parte da un minimo di 2TB, per salire verso la nostra versione da 4TB e finire con i 5TB (i prezzi vanno da un minimo di 109, ad un massimo di 149 euro).

Esteticamente il prodotto non può non piacere agli amanti del gaming, realizzato interamente in plastica rigida nera, con la denominazione sulla parte superiore, presenta un solo led di stato, e la porta posteriore, nient’altro. Bellissimo lo stile, ed anche le dimensioni,  di circa 118 x 88 x 20.8 millimetri, con un peso di 88 grammi.

L’essere opaco lo rende meno soggetto alle impronte, o alla polvere, facilitando indubbiamente il trasporto. Il prodotto nasce per soddisfare le esigenze dei videogiocatori di tutto il mondo, per questo motivo è perfettamente compatibile con PlayStation 4 5, nonché le varie Xbox One, Series X/S. Nulla vieta di utilizzarlo tranquillamente su Windows 10/11 Mac OS (a partire dalla versione 11).

La porta posteriore è un connettore microB to USB 3.2 Gen1, se collegato ad un ingresso compatibile, secondo Western Digital potrà raggiungere al massimo 140MB/s in lettura e scrittura, più che sufficienti per salvare i giochi sul WD_Black P10 4TB (fino a 125 sulla versione da 5TB), per poi avviarli dalla console o dal PC.

 

Prestazioni

Per verificare le prestazioni del prodotto, abbiamo utilizzato un notebook MSI GP66 Leopard, con processore Intel Core i7 di decima generazione, nonché 16GB di RAM DDR5. I test sono stati effettuati con CrystalDiskMark AS SSD Benchmark, collegando l’hard disk con il cavo in dotazione ad una porta USB 3.2.

Inviando file da 4GB, la velocità di lettura si è attestata sui 136.67MB/s, scendendo a 131.89MB/s per la scrittura sequenziale. Riducendo la dimensione a 512MB, i risultati si sono avvicinati moltissimo a quanto promesso dall’azienda, poiché si sono raggiunti 144.24MB/s in lettura sequenziale, con 128.92MB/s in scrittura sequenziale.

A questo punto abbiamo avviato AS SSD Benchmark, verificando prima con file da 1GB, le velocità di 124.45MB/s in lettura e 121,59MB/s in scrittura. Per l’ultimo test abbiamo scomodato file da 5GB, per verificare proprio la velocità con dimensioni elevate; il prodotto è riuscito a totalizzare 122,27MB/s in scrittura, e

 

WD_Black P10 4TB: conclusioni

In conclusione WD_Black P10 4TB è un hard disk esterno da acquistare ad occhi chiusi, non solo pensando al gaming, ma anche nel caso in cui si fosse alla ricerca di un prodotto dalle ottime performance, e sopratutto stabili nel tempo. Nei test con file di varie dimensioni, abbiamo effettivamente verificato una certa costanza nei risultati, segnale di affidabilità assoluta. L’estetica potrebbe forse vincolare l’acquisto, sebbene comunque lo riteniamo aggressivo, ben realizzato, e dal design veramente unico nel proprio genere.

Il prezzo, a partire da 139 euro, è più che adeguato per la qualità offerta, in termini sopratutto di materiali costruttivi e di velocità di lettura/scrittura.

WD_Black P10 4TB

136 euro
8.1

Estetica e Ergonomia

8.5/10

Velocità in lettura

8.0/10

Velocità in scrittura

8.0/10

Prezzo

8.0/10

Pros

  • Ottime velocità di lettura/scrittura
  • Prezzo adeguato
  • Esteticamente valido
  • Materiali ottimi