Logitech Lift

Logitech Lift è il nuovissimo mouse verticale ergonomico, disponibile in tre colorazioni, adatto veramente a tutti, data la presenza sul mercato anche dell’edizione pensata per i mancini. In vendita ad un prezzo di listino di 81,99 euro, convoglia al proprio interno tutte le specifiche che ci aspettiamo da un prodotto di questo tipo, ma conosciamolo da vicino nella recensione completa.

 

Design e Estetica

Il prodotto è interamente realizzato in plastica, di cui il 70% è plastica riciclata post-consumo per la colorazione graphite (la nostra), ed il 54% per tutte le altre. Al tatto appare premium, a conti fatti i materiali sono solidi, resistenti ed assolutamente di qualità, non sentiamo scricchiolii o non offre la sensazione di potersi rompere da un momento all’altro. La parte su cui poggia il palmo della mano è rivestita di un materiale soft touch molto bello da vedere e toccare, utile per accrescere l’attrito ed evitare scivolamenti di alcun tipo; le restanti sono invece in plastica liscia, che ad ogni modo non si sporca facilmente, né trattiene troppo le impronte.

Le dimensioni sono in linea con i mouse verticali, come il precedente Trust di cui vi abbiamo parlato qui, raggiungendo 71 x 70 x 108 millimetri, con un peso finale di 125 grammi. Il posizionamento dei tasti è corretto, sul lato sinistro abbiamo due pulsanti (avanti/indietro), mentre a destra ecco arrivare i classici con la rotellina ed una terza opzione. Gli unici leggermente scomodi sono i due posizionati a sinistra, in quanto richiedono il piegamento del pollice per l’accesso, a meno che non si abbiano mani più piccole della media.

A conti fatti l’ergonomia è ottima, l’impugnatura inclinata di 57 gradi permette di mantenere il polso nella posizione ottimale (o naturale), evitando fastidi nel lungo periodo.

 

Hardware e Prestazioni

Il Logitech Lift è un mouse bluetooth senza batteria integrata, è presente un alloggiamento per il posizionamento di una singola pila AA, la cui durata dipenderà direttamente dalla qualità della stessa (secondo Logitech fino a 24 mesi). Sono per questo motivo assenti porte di alcun tipo per la ricarica.

La compatibilità è estesa a qualsiasi dispositivo in circolazione, la connessione avviene di base via bluetooth, nel caso in cui il prodotto a cui collegarlo ne fosse privato, a fianco dell’alloggiamento della pila, è presente il ricevitore USB Logi Bolt, da inserire direttamente in una porta USB di tipo A. Una comodità incredibile, non sempre scontata in prodotti dello stesso tipo; la connessione è sempre stata stabile, fino ad una distanza massima di 10 metri.

Il sensore posto al di sotto del dispositivo è a tracciamento ottico avanzato, funziona alla perfezione su qualsiasi superficie, con qualche piccola difficoltà sulle lucide o riflettenti. Lo scivolamento è ottimo, senza attrito o perdite di segnale; stesso discorso per il puntamento con i pulsanti del mouse. Il DPI è regolabile, tra 400 4000 dpi, con incrementi di 100 e valore nominale di 1000.

Per una più profonda personalizzazione, si consiglia l’utilizzo del software Logi Option, tramite il quale in pochissimi passaggi sarà possibile configurare la sensibilità degli spostamenti ed anche le azioni da associare ai vari pulsanti. Una piccola chicca non sempre presente in dispositivi di fascia media, qualitativamente inferiori ad esempio al Logitech MX Master 3. Da non trascurare, infine, la possibilità di “memorizzare” fino a 3 dispositivi differenti, basterà premere il pulsante inferiore, per switchare tra i vari modelli connessi in precedenza.

 

Logitech Lift: conclusioni

In conclusione Logitech Lift è uno dei migliori mouse verticali attualmente in circolazione, in primis per i materiali costruttivi, di altissimo livello di qualità assolutamente impagabile, almeno per quanto riguarda la fascia degli 89 euro. L’ergonomia è generalmente ottima, data anche la presenza del rivestimento soft touch, peccato solamente per il posizionamento troppo arretrato dei pulsanti sul lato sinistro (se avete le mani abbastanza grandi), questo è l’unico aspetto negativo riscontrato. A fare da corollario, ecco arrivare un’ampissima possibilità di personalizzazione software, per cucire il prodotto in maniera direttamente proporzionale alle proprie esigenze.

Logitech Lift

81 euro
8.1

Estetica e Ergonomia

7.5/10

Prestazioni

8.5/10

Personalizzazione

8.5/10

Materiali

8.0/10

Prezzo

8.0/10

Pros

  • Materiali di ottima qualità
  • Prezzo adeguato
  • Prestazioni eccellenti
  • Elevata personalizzazione

Cons

  • Sulla sinistra i pulsanti sono scomodi