WhatsApp logo ufficiale
WhatsApp

Pronti per utilizzare WhatsApp senza che nessuno vi disturbi? In una nuova beta dell’app per dispositivi iOS è stata scovato una funzione che permette finalmente di farlo. Parliamo di quella che può essere definita la modalità “in incognito” di WhatsApp. In cosa consiste e come funziona? Scopriamolo insieme.

Sono mesi che gli utenti attendono una novità del genere, la modalità in incognito di WhatsApp sta finalmente per arrivare in campo. A scovarla, come al solito, il noto WABetaInfo. Quando sarà disponibile al pubblico?

 

WhatsApp: come funzionerà la modalità in incognito?

Quello che WABetaInfo ha scoperto, è una nuova tabella per le impostazioni della privacy all’interno dell’app. In pratica, accedendo alle impostazioni dell’app, cliccando su account e poi su Privacy, nella sezione che conosciamo come “Ultimo accesso” compare una nuova dicitura: “Ultimo accesso e Online“. Facendo tap sulla sezione, non solo si può decidere coloro che possono vedere l’ultimo accesso (come sempre), ma anche coloro che possono vedere quando si è online. Se si sceglie nessuno, ad esempio, è possibile accedere a WhatsApp senza che nessuno si accorga di nulla. Una vera salvezza per evitare le persone insistenti.

Come già detto, la funzione è stata recentemente scovata all’interno dell’ultima beta dell’app WhatsApp per dispositivi iOS. WABetaInfo ha già confermato che la funzione non sarà un’esclusiva iPhone, ma che sarà disponibile anche per dispositivi Android e per desktop. Tuttavia, ancora non è stata comunicata la data ufficiale di debutto. Restate in attesa per tutti gli aggiornamenti a riguardo

Ph. credit: WhatsApp.com