Apple Watch
Apple Watch

Mancano pochi mesi al lancio del nuovo Apple Watch Series 8 (settembre 2022). In queste ore, il noto Mark Gurman di Bloomberg ha svelato quella che lui pensa possa essere la funzione di punta dell’orologio smart. Di che si tratta? Ovviamente, di un’altra funzione legata alla salute, ovvero la possibilità di individuare la temperatura corporea anomala. Ecco tutti i dettagli a riguardo.

Negli ultimi anni, Apple Watch è diventato ricco di funzionalità riguardanti la salute. Dal monitoraggio del battito cardiaco alla funzione ECG, il percorso sembra essere solo all’inizio. Come accennato da Gurman, il prossimo Watch avrà la possibilità di rilevare una temperatura corporea anomala e consiglierà di misurare la febbre o consultare un medico.

 

Apple Watch Series 8: quali saranno i punti di forza?

Gurman crede che Apple non proporrà grosse migliorie per la nuova generazione di Watch. La Series 8 monterà chip pressoché simili a quelli della generazione precedente. Tuttavia, ci sarà qualche chicca interessante come, appunto, la possibilità di individuare una temperatura corporea anomala. Attenzione, il Watch non sostituirà il termometro e non misurerà la temperatura esatta, però sarà in grado di capire quando la temperatura del nostro corpo è alterata. In tal caso, il dispositivo ci avviserà della problematica con una notifica e ci inviterà a misurare la febbre o a contattare un medico per approfondire.

Si tratta solo dell’ennesima funzionalità riguardante la salute che Apple implementa su Apple Watch. Ricordiamo che, pur non essendo un dispositivo medico, negli anni Apple Watch è stato un vero e proprio salva vita per molte persone proprio grazie alle sue funzionalità di questo genere. Dopo la rilevazione della temperatura cosa ci sarà? Restate in attesa per tutti gli aggiornamenti a riguardo.

Ph. credit: Apple.com