Electrolux Ultimate 800

Il 2022 è l’anno della svolta per Electrolux, a Febbraio l’azienda ha presentato un nuovo aspirapolvere pistol grip, molto silenzioso e potente, ed oggi abbiamo l’opportunità di proporvi una sua recensione approfondita. Vi presentiamo l’Electrolux Ultimate 800, scopriamolo assieme nel dettaglio.

 

Estetica e Design

Il modello recensito presenta il form factor caratteristico dei prodotti dello stesso tipo, che rispecchia chiaramente il trend del momento, con il pregio di essere stato insignito dell’iF Design Award 2022, segnale importante della sua vicinanza verso altri dispositivi sul mercato, ma allo stesso tempo di una unicità ed attenzione ai dettagli veramente rarissima.

Il sistema modulare permette un rapidissimo ricambio delle parti/accessori, estendendo la facilità d’utilizzo e la sua versatilità, dipendentemente dalla variante acquistata. Sul mercato sono presenti 6 versioni, che differiscono le une dalle altre sia nel colore del prodotto, che nel numero di accessori inclusi in confezione. Volendo acquistare la più accessoriata, le possibilità di utilizzo sono tantissime, anche superiori al tanto amato Dyson V15, ma il prezzo cresce di conseguenza.

L’Electrolux Ultimate 800 è realizzato prevalentemente in plastica, la versione green è caratterizzata dalla presenza al 65% di plastica riciclata (l’unica tra i prodotti dell’azienda), e per la possibilità di regolare automaticamente la potenza di aspirazione, in modo da ottimizzare al massimo il consumo di energia. Una piccola attenzione aggiuntiva in un periodo storico in cui gli sprechi hanno raggiunto livelli davvero inaccettabili. I materiali sono ad ogni modo ottimi, appare sin da subito resistente e ben realizzato, offrendo una piacevolissima sensazione di premium, che non guasta assolutamente mai.

Dimensionalmente non risulta essere troppo grande, a differenza di un Dyson V15, il modello recensito raggiunge 115 x 25 x 25 centimetri, con la possibilità però di allungare manualmente il tubo (tubo telescopico) di circa 20 cm, raggiungendo così aree più lontane. Il motore è stato giustamente posizionato nella parte alta, di conseguenza è facile pulire sotto i divani o i letti, non essendo a sua volta troppo spesso ed ingombrante. Il bilanciamento è buono, come anche lo scivolamento della spazzola, il peso non è eccessivo (si ferma a 3,49 kg circa), essendo quindi perfetto anche per prolungati utilizzi nel tempo.

 

Potenza d’aspirazione, base e utilizzo

Il motore inserito all’interno dell’Electrolux Ultimate 800 ha una durata 3 volte maggiore rispetto al modello immediatamente precedente, garantendo allo stesso tempo una pulizia 6 volte più potente (raggiunge 153 W). Da non trascurare nemmeno la presenza di un sistema di filtraggio a 5 fasi, ottimo per rimuovere fino al 99,99% delle particelle di micropolveri, rendendo la casa ‘igienizzata’ e pulita. Il controllo e la regolazione vengono gestiti direttamente dal piccolo display LCD inserito nella parte superiore, tramite il quale si visualizzano il livello della potenza (automatico, turbo o minimo), nonché l’autonomia residua (tramite tre piccoli LED). Appena sotto lo stesso sono posizionati gli unici due pulsanti fisici, utili solamente per variare la potenza ed accendere/spegnere il dispositivo.

Ciò che rende il modello recensito davvero speciale, non è tanto la spazzola PowerPro multisuperficie, disegnata appositamente per adattarsi a tutti i pavimenti (o tappeti, con la pressione del pulsante sulla stessa), oltre che essere motorizzata ed autopulente, quanto la combinazione tra variazione automatica potenza d’aspirazione. Nelle nostre settimane di test abbiamo davvero apprezzato la versatilità del prodotto, in grado di pulire in maniera approfondita, e sicura, sia moquette, che tappeti o superfici dure (lisce e ruvide). La maneggevolezza è l’altro punto a suo favore, l’impugnatura di grandi dimensioni, con bilanciamento del peso studiato alla perfezione, permette di raggiungere ogni spazio, senza difficoltà.

Il posizionamento all’interno dell’abitazione è facilitato dalla presenza di una base da parete inclusa in confezione. A differenza di altre soluzioni più complesse, nelle quali è necessario incastrare alla perfezione il prodotto, gli ingegneri di Electrolux hanno pensato giustamente ad un sistema assolutamente user friendly, ovvero magnetico. Per agganciare l’Electrolux Ultimate 800 alla base, basterà avvicinarla al connettore preposto (inserendola correttamente nell’alloggiamento), ed automaticamente scatterà un pulsante che ne impedirà lo scivolamento, sino alla sua successiva pressione. L’idea è vincente, permette di accedere e riporre molto rapidamente il prodotto, senza doversi preoccupare troppo; in parallelo risulta essere molto stabile e ben realizzata, per una sicurezza estrema (si possono collocare fino a 3 accessori sulla stessa base).

La versione standard del prodotto è forse leggermente carente di accessori, oltre all’ottima spazzola principale (con LED integrati che permettono di “vedere” lo sporco), si trovano solamente la bocchetta per le fessure (utile per aspirare nelle aree più ristrette), una minispazzola (per mobili e mensole), nonché uno snodo per rendere il prodotto ancora più maneggevole, nient’altro.

La batteria è completamente removibile, ma non è ricaricabile in via separata dal corpo macchina. E’ agli ioni di litio, offrendo una autonomia complessivamente accettabile, dopo una ricarica completa di circa 2,5 ore, garantisce una autonomia massima di 60 minuti a bassa velocità, pronta a scendere nel momento in cui verrà utilizzata a velocità standard o turbo (minimo 6 minuti per quest’ultima).

Parliamo per ultimo di rumorosità e di capienza del serbatoio; giustamente Electrolux ha voluto elogiare la silenziosità del prodotto, e dobbiamo ammettere di essere rimasti piacevolmente colpiti dal livello effettivamente raggiunto (soli 79 db). E’ difficile pensare di utilizzarlo in un condominio in piena notte, ma è indubbiamente risultato essere più silenzioso di molti altri dispositivi in commercio. Il motore si appoggia infine ad un serbatoio senza sacco, facilmente raggiungibile mediante la pressione di un piccolo pulsante, la cui capienza è assolutamente in linea con i prodotti dello stesso tipo. Se vivete in una casa con animali o persone con i capelli particolarmente lunghi, non rischiate che si possano attorcigliare, essendo stato ben ingegnerizzato.

 

Electrolux Ultimate 800: conclusioni

In conclusione Electrolux Ultimate 800 è un aspirapolvere senza filo dalle prestazioni eccellenti, un prodotto che ci sentiamo di consigliare ad occhi chiusi per la potenza di aspirazione, la qualità della spazzola principale (con i LED integrati), la versatilità d’utilizzo, la maneggevolezza, l’ottima base di ricarica, nonché comunque l’autonomia allineata con le aspettative.

Dall’altro lato della medaglia inseriamo solamente un numero troppo ridotto di accessori inclusi in confezione, sotto questo punto di vista si poteva fare di più, almeno per quanto riguarda la versione base.

Electrolux Ultimate 800

449 euro
8.2

Estetica e Design

8.5/10

Maneggevolezza

8.5/10

Potenza d'aspirazione

8.0/10

Silenziosità

8.0/10

Batteria

8.0/10

Pros

  • Materiali di alta qualità
  • Design ergonomico e leggero
  • Buona autonomia
  • Ottima potenza d'aspirazione
  • Spazzola con LED integrato

Cons

  • Pochi accessori inclusi