Le OneOdio Fusion A70 sono cuffie che possono essere utilizzate tramite Bluetooth o cavo. Inoltre, un cavo può riprodurre due sorgenti audio contemporaneamente, una tramite la connessione da 3,5 mm e l’altra tramite la connessione da 6,35 mm. Anche le cuffie sono abbastanza comode e la qualità del suono è buona. Ma andiamo più nel dettaglio ed entriamo nel cuore della loro “conoscenza”.

Le OneOdio Fusion A70 sono cuffie Bluetooth che sembrano pensate appositamente per chi della musica fa la propria religione. Consentono di avere due ingressi audio simultanei, uno con cavo da 3,5 mm e uno da 6,35 mm (entrambi inclusi).

Già dall’imballaggio capiamo che sono provviste di accessori. Nella confezione possiamo trovare:

  • Cuffie OneOdio A70;
  • Custodia;
  • Cavo di ricarica micro USB;
  • Cavo da 3,5 mm a 3,5 mm da 1,5 metri;
  • Cavo da 2,8 metri da 3,5 mm a 6,35 mm;
  • Manuale.

 

Design

Le cuffie sono principalmente realizzate in plastica, anche se hanno interni metallici come l’archetto. Tuttavia, la plastica è abbastanza buona e la qualità costruttiva è eccezionale. Niente produce interferenze o fa rumore quando le si indossa e i meccanismi di regolazione si muovono bene e rendono il prodotto stabile.

Le cuffie hanno una certa angolazione, il che permette loro di adattarsi meglio alla forma della testa. La vestibilità è perfetta, anche se visivamente possono essere un po’ più ingombranti rispetto ad altri modelli.

Per quanto riguarda le connessioni, nella cuffia di sinistra si trova l’ingresso audio ausiliario da 6,35 mm e il connettore micro USB per caricare le cuffie. Naturalmente, un connettore USB-C è un’opzione migliore per utilizzare il cavo mobile e non dover portare un altro cavo in più se usciamo di casa. Inoltre, possiamo usufruire di una connessione minijack da 3,5 mm nella cuffia di destra e tre pulsanti: il pulsante di accensione e il pulsante del volume. Questi ultimi spostano anche il brano avanti o indietro se li teniamo premuti per alcuni secondi.

Le cuffie A70 sono disponibili in quattro combinazioni di colori: una completamente nera, nera con alcuni accenni rossi e nella versione con accenni dorati, infine argento con dettagli marroni.

Le cuffie sono dotate di Bluetooth 5.0 per la connettività wireless. La connessione è molto stabile; la gamma è eccellente. Ciò vuol dire che è possibile spostarsi per le stanze di casa e non perdere mai il segnale. Per quanto riguarda la latenza, reggono abbastanza bene. Il suono e l’immagine sono sincronizzati bene nel caso in cui si stia vedendo un video o un film. Nei videogiochi sono utilizzabili senza alcun problema.

Come già anticipato, le cuffie sono provviste di connessioni da 3.5mm e 6.35mm come ingressi ausiliari. Entrambi possono essere utilizzati contemporaneamente in modo da poter ascoltare due sorgenti contemporaneamente. Ad esempio, se utilizziamo le cuffie tramite Bluetooth, possiamo utilizzare anche la connessione da 6,35 mm per trasmettere l’audio ad altre cuffie.

 

Qualità audio

OneOdio A70 montano driver dinamici da 40 mm e hanno un’impedenza di 32Ω. E, sebbene le cuffie coprano l’intero orecchio, la cancellazione passiva del rumore è inferiore ad altre cuffie simili. L’equalizzazione generale è relativamente bilanciata in termini di suono, anche se i bassi sono aumentati.

Il focus delle cuffie è sui bassi, non troppo esagerati. Naturalmente, in particolari canzoni, possono diventare un po’ confuse se con altre frequenze. Anche i medi bassi hanno una decisa potenza. Sebbene i medi alti siano un po’ più deboli e alcune voci potrebbero non avere un po’ di risalto. Tuttavia, risultano nel complesso abbastanza dirette e naturali.

Le cuffie hanno un microfono singolo dotato della tecnologia cVc 8.0 per filtrare i rumori di sottofondo e fornire un suono più nitido a mani libere in modo intelligente. Il risultato è una produzione discreta in ambienti silenziosi.

I cuscinetti delle cuffie sono piuttosto grandi e l’intero orecchio si adatta al loro interno. Nel complesso sono comode e si possono passare diverse ore senza esserne disturbati.

Per quanto concerne la batteria, le A70 sono dotate di una interna da 650 mAh con la quale raggiungono un’autonomia, secondo il produttore, di 70 ore. Ovviamente possiamo utilizzare le cuffie senza batteria tramite cavo e il microfono funzionerà comunque.

 

Conclusioni e considerazioni complessive

Le cuffie OneOdio A70 sono comode, possono essere collegate in molti modi e hanno un’eccellente durata della batteria. La qualità del suono non è la più impressionante delle cuffie. Un rapporto qualità/prezzo piuttosto aderente. E’ possibile acquistarle su Amazon al costo di 36 euro.

Ma, in più, hanno la caratteristica praticamente unica in questa fascia di prezzo: quella di avere due ingressi audio via cavo. E la possibilità di trasmettere il suono ad altre cuffie sembra molto utile per i viaggi.