Philips Sonicare Protective clean 4300

Philips Sonicare ProtectiveClean 4300 è uno spazzolino elettrico sonico di fascia media, in vendita ad un prezzo di listino di circa 84 euro sul sito ufficiale dell’azienda, presenta la più valida alternativa per gli utenti alla ricerca di un prodotto affidabile e dalle ottime prestazioni, senza dover spendere cifre folli.

 

Estetica e Design

Il dispositivo è interamente realizzato in plastica, i materiali sono di ottima qualità, appare sin da subito robusto e resistente, la finitura opaca impedisce che si possa sporcare facilmente, non trattiene impronte o polvere. Sul mercato sono disponibili due colorazioni, che non presentano altre differenze in termini di prezzo o di specifiche.

Il prodotto presenta dimensioni lineari con altri modelli dello stesso tipo, raggiungendo 24,13 x 17,27 x 11,68 centimetri, con un peso complessivo di 566 grammi (batteria e testine incluse). L’impugnatura è solida, garantisce un’ottima maneggevolezza, non presenta rivestimenti antiscivolo, ed essendo il peso concentrato nella parte bassa, non è sbilanciato, ovvero non rischia di cadere facilmente di mano.

E’ composto sostanzialmente da due parti: base con batteria inclusa e testina, l’aggancio è semplice, rapido ed alla portata di tutti (non è richiesta nemmeno una eccessiva forza o pressione). Sulla superficie troviamo un unico pulsante fisico, da utilizzare per l’accensione/spegnimento, e per la variazione di modalità.

 

Specifiche, Batteria e Prestazioni

Il Philips Sonicare ProtectiveClean 4300 è uno spazzolino sonico che include un sensore di pressione, nel momento in cui questi riconosce che state esercitando troppa pressione su denti gengiva, viene emesso un leggero suono, con riduzione della velocità, per impedire che possiate farvi male.

La dicitura sonico non è casuale, infatti la tecnologia SoniCare permette all’acqua di penetrare tra i denti, sfruttando gli impulsi, ed allo stesso tempo il movimento delle setole rimuove la placca, garantendo una pulizia quotidiana superiore allo spazzolino tradizionale. Le testine sono acquistabili a parte, ad un prezzo di circa 20 euro per 4 unità, utilizzando la W2 Optimal White, dotata di setole centrali più fitte, sarà possibile godere di un sorriso più bianco in una sola settimana (clinicamente testata).

Sono presenti due funzioni aggiuntive: QuadPacer, che comunica quando è stato dedicato il tempo corretto alla pulizia di ogni parte della bocca, mentre Smartimer, indica quando sono trascorsi i due minuti in genere consigliati per la pulizia dei denti. Sul manico del prodotto, si trovano due LED, dedicati rispettivamente alla carica della batteria e all’usura delle testine; avere testine con setole adeguate è assolutamente consigliato, ecco quindi che la tecnologia BrushSync, monitora il tempo di utilizzo della stessa, con segnale acustico e colorazione gialla del LED per indicare che è giunto il tempo di sostituirla.

La batteria garantisce una autonomia più che soddisfacente, può essere ricaricata sfruttando la base inclusa in confezione, considerando un utilizzo due volte al giorno per almeno i 2 minuti necessari, sarà necessario ricorrere alla ricarica dopo circa 2 settimane. Tempistiche davvero ottime, ed adeguate alla tipologia del prodotto.

Le prestazioni non possono che essere soddisfacenti, la velocità massima di 62000 movimenti al minuti offre davvero la sensazione di una pulizia più profonda del normale spazzolino manuale, con variazione su due velocità (bassa e alta). L’ergonomia del manico è buona, peccato non sia lavabile, in quanto spesso accade che il dentifricio residuo coli sullo stesso, sporcandolo, come anche l’efficacia della testina; dopo circa un mese di utilizzo non siamo ancora stati costretti a cambiarla, segnale che comunque gode di una buonissima durata. Con la W2 Optimal White non abbiamo notato differenze particolari nel bianco dei denti, ma chiaramente non potevamo attenderci risultati sorprendenti o unici.

 

Philips Sonicare ProtectiveClean 4300: conclusioni

In conclusione Philips Sonicare ProtectiveClean 4300 è un eccellente spazzolino sonico, da consigliare appunto a tutti gli utenti che vogliono scoprire un nuovo mondo dell’igiene orale. Ottime l’autonomia, l’ergonomia e la velocità delle spazzole, consigliate anche per chi, come il sottoscritto, ha gengive sensibili; a differenza dello spazzolino tradizionale, il sanguinamento è assolutamente ridotto, dimostrando di essere delicate al punto giusto, ed allo stesso tempo riuscire a pulire molto bene.

Il prezzo di vendita è adeguato alla qualità offerta, non abbiamo riscontrato difetti particolari da segnalare.

Philips Sonicare ProtectiveClean 4300

64 euro
8.3

Estetica e Design

8.0/10

Potenza e velocità

8.5/10

Livello di pulizia

8.0/10

Batteria

8.5/10

Pros

  • Autonomia eccellente
  • Buona ergonomia
  • Tanta utile tecnologia
  • Prezzo adeguato alle prestazioni