WhatsApp logo
Foto di M. H. da Pixabay

Siete tra coloro che usano spesso WhatsApp desktop per Windows? Allora sapete bene quando a volte può essere fastidioso dover connettere il proprio smartphone per poter utilizzare il servizio di messaggistica su web. Quanto sarebbe bello se questo passaggio non esistesse? Fortunatamente, WhatsApp ha pensato ad un modo per bypassarlo. Come? Grazie alla nuova app ufficiale!

Ebbene sì, WhatsApp ha finalmente deciso di lanciare una versione ufficiale dell’app per Windows. Questa, tra le tante novità che porta in campo, anche quella che rende la versione desktop completamente indipendente dallo smartphone. Ecco tutti i dettagli a riguardo.

 

WhatsApp: come rendere la versione desktop indipendente dallo smartphone

Tutto ciò che bisogna fare per rendere la versione desktop di WhatsApp indipendente dallo smartphone è, appunto, scaricare l’app ufficiale del servizio dal Microsoft Store (LINK DIRETTO). L’app riprende tutte le funzioni già viste nella versione web rendendole più fluide e scattanti. Inoltre, grazie ad essa, non è più necessario dover connettere lo smartphone ogni volta che si utilizza il servizio. Quest’ultimo, infatti, è richiesto solo per connettere l’account all’app, tramite codice QR, al primo avvio. Dopodiché, non è più necessario!

Al momento, l’app ufficiale desktop di WhatsApp esiste solo per dispositivi Windows. Una versione per macOS è attualmente in lavorazione, ma ancora non risulta essere disponibile al pubblico. Tuttavia, se siete iscritti al programma di beta testing, potete provarla in anteprima tramite il programma TestFlight di Apple. Il lancio ufficiale al pubblico ancora non è stato comunicato. Restate in attesa per tutti gli aggiornamenti a riguardo.