sprites-rossi
Questa immagine, scattata dall'Osservatorio di La Silla dell'ESO in Cile, mostra striature rosso vivo note come sprite rosse. Una meteora si presenta persino per rendere questa immagine ancora più sbalorditiva. (Zdenek Bardon/ESO) Ph. credit via Science Alert

Una nuova immagine del cielo sopra il deserto di Atacama vicino all’Osservatorio europeo australe (ESO) La Silla Observatory ha rivelato striature rosso vivo nel cielo. Questi sprites rossi, come sono conosciuti, sono costituiti da scariche elettriche su larga scala che si verificano in alto sopra le nubi temporalesche, solitamente innescate da scariche di fulmini positivi tra un temporale sottostante e il suolo.

Tuttavia, gli sprites rossi appaiono in alto nell’atmosfera terrestre, a volte a 50-90 chilometri di altitudine. Per secoli, le persone hanno raccontato storie popolari sulle misteriose luci rosse nel cielo, che normalmente venivano ignorate dagli esperti.

Nel 1989, gli scienziati dell’Università del Minnesota hanno catturato immagini degli sprites rossi e l’atteggiamento nei loro confronti è cambiato da allora. Nonostante siano stati fotografati e filmati migliaia di volte, anche dagli astronauti sulla Stazione Spaziale Internazionale, gli spiriti rossi rimangono un evento abbastanza raro.

Questa nuova immagine dell’ESO assomiglia a un dipinto. Gli sprites rossi appaiono bassi all’orizzonte, solo a causa della prospettiva della telecamera, situata sulla piattaforma del telescopio dell’ESO da 3,6 metri (12 piedi) a La Silla. Lo sfondo della fotografia mostra una tinta verde nota come bagliore d’aria.

L’ESO ha spiegato che durante il giorno, la luce solare allontana gli elettroni dall’azoto e dall’ossigeno nell’atmosfera terrestre e, di notte, questi elettroni si ricombinano con atomi e molecole, facendoli brillare. Normalmente, il bagliore dell’aria può essere visto solo in cieli molto bui dove non c’è inquinamento luminoso. Per la sua posizione remota, l’alta quota e la mancanza di inquinamento luminoso, La Silla è perfetta per catturare questi fenomeni insoliti.