Panasonic Rasoio a 5 lame serie 900

Panasonic non è solo televisori e fotocamere, da tempo ormai si è buttata nel mondo del beauty e del benessere, in passato vi avevamo parlato ad esempio dell’asciugacapelli e della piastra elettrica. Oggi, invece, è il turno del nuovissimo rasoio a 5 lame serie 900, un prodotto pensato per l’uomo, in vendita ad un prezzo che supera oltre 300 euro. Scopriamolo assieme nella recensione completa.

 

Estetica e Design

Sul mercato sono disponibili due varianti dello stesso prodotto, le quali differiscono (oltre che nel prezzo) per la presenza del supporto per la ricarica automatica e la rimozione dei residui di sebo. Un accessorio fondamentale per estendere la vita del prodotto, mantenendolo pulito sempre pronto per l’utilizzo, a patto che comunque disponiate dello spazio necessario per il suo posizionamento. Questi può essere mantenuto sempre connesso ala presa a muro, per garantire un rasoio sempre carico, inserendo nella parte bassa il liquido di pulizia.

Il rasoio in sè presenta una bellissima finitura nero opaca, con un design ergonomico per adattarsi alla perfezione alla mano dell’utilizzatore finale. La presenza di una piccola sezione in similpelle, favorisce indiscutibilmente la presa, rendendo il prodotto ancora più elegante di moltissimi altri sul mercato. Appena sotto il pulsante di accensione, troviamo una spia LED il cui compito è di indicare lo stato della batteria, definendo a tutti gli effetti la carica residua, da un minimo del 20%, fino ad un massimo pari al 100%, oltre che lo stato di funzionamento.

In confezione, infine, non può mancare una comodissima custodia in similpelle, che favorisce e semplifica la portabilità del prodotto stesso. Dimensionalmente parlando, il rasoio a 5 lame Serie 900 è in linea con gli altri modelli del mercato, raggiungendo 167 x 72 x 59 millimetri, con un peso di circa 210 grammi.

 

Specifiche e Prestazioni

Tanta tecnologia per coccolare il più possibile l’utilizzatore finale, questo è quanto troviamo nel rasoio recensito. Come avrete capito dal nome stesso, integra 5 lame giapponesi all’avanguardia, pensate e realizzate per rasature delicate ed efficienti, anche con una sola passata. Sono infatti presenti 2 lame di finitura (per un taglio uniforme), 2 lame di sollevamento (con bordi rastremati all’inverso, nell’ottica di sollevare e tagliare i peli maggiormente appiattiti), per finire con la lama centrale, rivestita in titanio, per i peli più lunghi, o presenti sulla guancia e sul collo. La rasatura è sempre delicata, non abbiamo mai riscontrato problemi di alcun tipo, né con la barba di qualche giorno, o addirittura di una settimana; la pelle si è arrossata solo leggermente, nonostante sia particolarmente sensibile.

La testina 20D è completamente flessibile, in grado di muoversi addirittura in 10 direzioni, sia verticali che orizzontali, riuscendo così ad adattarsi alla perfezione al visto di ogni consumatore. Come se non bastasse, è presente un sensore barba, il quale funge in pratica da regolatore di potenza automatico. Questi infatti la regolerà in relazione ai contorni del viso, allo spesso o anche alla densità dei peli che incontrerà (più alta con barba consistente, inferiore in altre zone).

Il motore è sufficientemente potente, raggiunge 70’000 azioni di taglio trasversale al minuto, con una velocità costante indistintamente dalla densità e dallo spessore della barba. Al suo interno troviamo la tecnologia MagLev, vengono utilizzati i magneti più forti al mondo, per una rasatura omogenea e pulita.

Nella parte posteriore troviamo il trimmer pop-up, ovvero lame in acciaio inossidabile 45 gradi, per preparare la barba ad essere rasata, ma anche per rifinire le basette o i bordi della stessa. Spostandolo in determinate posizioni, sarà inoltre possibile bloccare la testina, una comodità ed una coccola in più.

Ultimo, ma non per importanza, l’uso wet & dry, avete capito bene, il rasoio a 5 lame della serie 900 è dotato di un design waterproof che vi permetterà di utilizzarlo senza problemi sotto la doccia, a secco, con gel schiuma. Il tutto mantenendo sempre una resa veramente ottima e precisa. La batteria è agli ioni di litio, una ricarica completa richiede circa 1 ora, mentre l’autonomia si aggira attorno ai 50 minuti complessivi, più che accettabile per la tipologia del prodotto.

 

Panasonic Rasoio a 5 lame serie 900: conclusioni

In conclusione del Panasonic Rasoio a 5 lame serie 900 ce ne siamo innamorati, è un prodotto davvero premium che dimostra la grandissima attenzione al design e all’utilizzo quotidiano, nonché comunque l’esperienza che Panasonic ha accumulato nel corso degli anni. La rasatura è eccellente, la versatilità del rasoio lo rende adatto ad ogni evenienza, mentre la presenza della base di ricarica/pulizia, è la giusta soluzione per prolungare il più possibile la vita dello stesso.

L’unico aspetto negativo? forse il prezzo, la versione in prova ha un costo di 329,99 euro di listino.

Panasonic Rasoio a 5 lame serie 900

8.1

Estetica e Design

8.5/10

Prestazioni Generali

9.0/10

Base di pulizia

8.0/10

Autonomia

8.0/10

Prezzo

7.0/10

Pros

  • Design ergonomico
  • Wet&Dry
  • Rasatura al top
  • Autonomia nella media

Cons

  • Prezzo elevato