MX vs ATV Legends

MX vs ATV Legends rappresenta l’ultimo capitolo di una fortunata saga di THQ Nordic, pronta a riscattarsi dopo l’uscita a vuoto dell’episodio immediatamente precedente, quale era MX vs ATV: All Out. Scopriamolo assieme nella nostra recensione completa.

 

Grafica

Uno degli aspetti che sta facendo maggiormente discutere gli utenti, riguarda proprio la grafica, gli sviluppatori non sono ancora riusciti a risolvere i vari problemi che attanagliano le loro produzioni, ottenendo un frame-rate non sempre stabile su console, e bug grafici fin troppo comuni.

Nonostante la conta poligonale dei veicoli e dei personaggi sia più che sufficiente, e le texture abbastanza precise, ciò che manca è una maggiore attenzione al contorno, ad esempio al tracciato, ai solchi che si vanno a creare con le motociclette, oppure anche alle onde del mare che si vedono in lontananza. Piccoli accorgimenti che potrebbero effettivamente stravolgere l’esperienza, migliorandola sino a raggiungere i livelli del più famoso titolo Ubisoft del momento.

La colonna sonora è assolutamente gradevole, presenta una discreta varietà di brani effettivamente riproducibili, con l’aspetto negativo di oscurare il bel ronzio delle motociclette, estrapolando di fatto tutta la propria anima arcade, dal realismo che altrimenti sarebbe stato presente.

 

Meccanica di gioco e Gameplay

Tutta l’esperienza si articola in un sufficientemente ampio open world e ben differenziato, spazia ad esempio dalla neve dei sentieri di montagna, sino alla discesa in canyon, oppure alle assolate e chilometriche spiagge. Una varietà apprezzata che soddisfa pienamente, evitando il pericolo della monotonia.

La modalità di gioco più interessante è sicuramente la Carriera, in caso contrario è possibile sfidare altri utenti (anche localmente in split-screen), oppure avviare partite veloci con annesse prove a tempo. Le gare sono suddivise in relazione alla categoria di mezzo scelta: UTV, MX o ATV, con un eccellente definizione degli stessi, ed una profonda personalizzazione. La progressione è notevole, attraverso l’officina è possibile migliorare sensibilmente le varie componenti, riuscendo a raggiungere risultati sempre migliori.

MX vs ATV Legends nasce come titolo arcade, e si vede, ma lascia comunque un buon margine all’esperienza e capacità del giocatore, nella gestione del mezzo. Gli avversari sono fin troppo aggressivi, tanto che si rischia continuamente di cadere, tolto questo, è apprezzato il tecnicismo richiesto per la corretta esecuzione dei circuiti. Per ottenere un buon tempo in un tracciato fatto di dunette, non sarà sufficiente mantenere premuto il pulsante del gas, ma sarà necessario dosarlo alla perfezione, trovando il giusto timing con i salti, per non perdere terreno nei confronti degli avversari.

La differenziazione in relazione al mezzo utilizzato è notevole, per questo l’utente dovrà cambiare approccio se si guida un ATV e così via; ciò porta ad innalzare il livello di difficoltà, non tanto nella velocità dei concorrenti, quanto proprio nello “scontro” con il tracciato in sè. Proseguendo nella Carriera si sbloccheranno sempre più mezzi, avatar e potenziamenti, che potranno essere acquistati utilizzando il denaro effettivamente guadagnato con le precedenti vittorie.

Assente la possibilità di riavvolgere alcuni secondi della partita, una scelta che contrasta con tanti altri titoli dello stesso tipo, ma che risulta essere assolutamente vincente, in quanto spinge l’utente ad una maggiore attenzione nel corso della singola partita. La varietà di gare è ottima, i tracciati sono sufficientemente differenti tra loro, senza mai annoiare; ed è sicuramente un bene, se considerate che gli eventi a cui presenziare sono circa un centinaio.

 

MX vs ATV Legends: conclusioni

In conclusione MX vs ATV Legends è un titolo che mostra la piena consapevolezza dei propri errori, da parte degli sviluppatori, nella realizzazione del precedente capitolo, con numerosi miglioramenti e “passi in avanti”. I suoi punti di forza sono legati alla varietà di eventi e di contenuti, in grado di garantire decine e decine di ore di divertimento ai giocatori, con un’ottima progressione e personalizzazione dei mezzi.

Il livello di difficoltà è allineato con le aspettative, affiancato da un inaspettato realismo nell’approccio al circuito, che può solamente fare bene a chi è più attento a tematiche di questo tipo.

Gli aspetti negativi sono legati a numerosi bug grafici, sicuramente migliorabili con aggiornamenti software, e forse una intelligenza artificiale troppo aggressiva e surreale, che storpia in un certo senso l’esperienza complessiva.

MX vs ATV Legends

30 euro
7.4

Grafica

7.0/10

Gameplay

7.0/10

Modalità di gioco

7.5/10

Logngevità

8.0/10

Pros

  • Buona longevità generale
  • Eventi vari e divertenti
  • Open world con scorci incantevoli
  • Gameplay sufficientemente realistico

Cons

  • Bug grafici ancora presenti
  • Intelligenza Artificiale rivedibile