Android 8.0 Oreo in rollout sulla famiglia Sony Xperia XA1

L’azienda Sony ha appena iniziato a distribuire l’aggiornamento Android 8.0 Oreo per alcuni smartphone Xperia: Xperia XA1, XA1 Plus e XA1 Ultra. Tutti e tre i dispositivi sono ora idonei per l’aggiornamento, ma potrebbero essere necessarie alcune settimane per raggiungere tutte le periferiche in quanto si tratta di un’implementazione graduale.

L’azienda di solito è veloce ad aggiornare i loro smarphone alla versione più recente di Android, ma come molti altri produttori, di solito lascia i dispositivi di fascia economica per ultimo. Le Xperia XA1 e XA1 Ultra sono state lanciate un anno fa, sia con i chip MediaTek Helio P20 che con le impressionanti videocamere posteriori da 23MP. Ora XA1, XA1 Plus e XA1 Ultra vengono aggiornati a Android 8.0 Oreo. Nel frattempo, alcuni utenti di Xperia XA1 riferiscono di aver già ricevuto con successo l’aggiornamento.

Per chi non ha familiarità con l’approccio di Sony su Android, il cambiamento è piuttosto minimalista, con alcune modifiche al software qua e là, con l’integrazione di PlayStation e fotocamere eccellenti che sono due dei più grandi punti di forza per i dispositivi del colosso giapponese. Un aggiornamento ad Android Oreo per un dispositivo Sony porta con sé tutte le normali qualità di Google, e alcune nuove funzionalità di Sony come le azioni smart Xperia che appaiono su base contestuale per analizzare ciò che si sta facendo in questo momento, promemoria per fare cose come finire la bozza di e-mail o rispondere alle chiamate perse.

Visivamente, l’aggiornamento mantiene lo stesso tipo di basso profilo visto negli aggiornamenti precedenti di Sony, vale a dire il font e alcuni accenti di colore integrati, insieme ad alcune icone personalizzate per il launcher. Per la maggior parte, il dispositivo avrà l’aspetto e il comportamento di un dispositivo che esegue Android stock, come un Pixel o un dispositivo Android One.

L’OTA ha un numero di build di 48.1.A.0.116, con il livello di patch di sicurezza del 5 febbraio incluso. Non si sa ancora se l’aggiornamento contiene la compatibilità con gli alti del progetto, ma non è molto probabile. Il nuovo update ha un peso di circa 900 MB, quindi si consiglia di liberare spazio sufficiente prima di tentare di scaricarlo. Inoltre, è consigliabile assicurarsi che la batteria sia carica almeno a metà, poiché l’installazione potrebbe richiedere un po’ di tempo.