Apple AirPods 2 con supporto Siri nel 2018, impermeabili nel 2019?

In un report di Bloomberg è emerso che, a partire da quest’anno, il colosso Apple potrebbe pianificare l’ottimizzazione degli AirPods, le nuove cuffie wireless di Cupertino. Con altri aggiornamenti hardware pianificati, una delle caratteristiche principali sarebbe la capacità di richiamare Siri usando il comando vocale “Hey Siri”. In questo modo si eliminerebbe la necessità di utilizzare ogni volta il dispositivo AirPod con due tap.

L’assistente virtuale Siri sarebbe a disposizione a mani libere come su iPhone, iPad e sul nuovissimo speaker HomePod. Oltre al nuovo comando vocale per attivare Siri, ci sarebbe anche la possibilità di vedere un chip wireless migliorato progettato da Apple per gestire le connessioni Bluetooth. Attualmente, AirPods dispone del chip W1 all’ interno e Apple ha rilasciato il W2 con Apple Watch alla fine dello scorso anno.

Si è inoltre accennato alla possibilità di vedere un modello successivo l’anno prossimo che renderà il device resistente all’acqua. È stato notato nel report che probabilmente non saranno progettati per essere immersi in acqua, ma saranno in grado di resistere a spruzzi e pioggia. L’attuale versione degli AirPods è ufficiosamente abbastanza capace di sopravvivere a brevi appuntamenti con l’acqua, ma l’implementazione ufficiale sarebbe intrinsecamente migliore.

Mentre Bloomberg afferma l’arrivo di queste novità nel 2019, il prolifico forecaster di iPhone Ming-Chi Kuo ipotizza un annuncio e il rilascio nel tardo 2018: stando alle dichiarazioni di Kuo, dovremmo vedere la seconda generazione di AirPods svelata al tradizionale grande evento Apple di settembre. 

Ad ogni modo, sembra che tali indiscrezioni siano trapelate da una fonte non citata che ha voluto rimanere anonima e come al solito Apple ha rifiutato di commentare.