Dopo le indiscrezioni volute per iPhone 8 in relazione alla completa estromissione dei tasti fisici sul device arriva un nuovo brevetto Apple relativo ad un display che integra al proprio interno una serie di micro LED sensibili al tocco e perfettamente in grado di leggere i dati delle impronte digitali senza la presenza di un apposito sensore dedicato.

Il nuovo brevetto identificato con il numero 9.570.002 è stato depositato da Apple presso il Patent And Trademark Office degli Stati Uniti e descrive uno schermo con emettitori IR e sensori interconnessi con RGB. Si tratta di un progetto voluto quale trasferimento della proprietà intellettuale dovuto all’acquisizione dell’azienda LuxVue Technology del 2014.
Il nuovo sistema è quindi perfettamente in grado di realizzare una lettura delle impronte digitali e restituisce una lettura affidabile al tocco. Un progetto che in questo caso avvalora i rumor voluti con l’uscita del nuovo iPhone 8.brevetto display iPhone 8

In particolare si era discusso a proposito delle nuove proposte OLED fornite da Samsung che abbandonano il classico sistema con pulsante fisico Home e sensore Touch ID, sostituito ora da un nuovo IRIS Scan. Che cosa ne pensate di questo nuovo brevetto Apple e dell’evoluzione dei sistemi? A voi tutti i commenti al riguardo.

LEGGI ANCHE: iPhone 8: le ultime novità su specifiche tecniche, prezzo e data di uscita