Dopo essere giunta alla presentazione dei nuovi iPhone 7, nelle varianti colore rosse, e degli iPad con display Retina da 9.7 pollici, la software house di Cupertino Apple ha presentato una nuova applicazione dedicata a tutti gli utilizzatori mobile di iOS, i quali possono avvalersi ora di un prodotto in grado di competere con i più blasonati Facebook, Snapchat ed Instagram sul piano delle feature multimediali del comparto video.

Si tratta fondamentalmente di un’app chiamata Clips, la consente di realizzare dei video divertenti da condividere poi con tutti i nostri amici tramite i canali social. Apple Clips sarà concessa gratuitamente dallo sviluppatore a partire dal prossimo mese di Aprile 2017 e si renderà disponibile nei confronti dei nuovi iPad da 9,7 pollici, sugli iPad Air e iPad Pro, su iPad mini 2 e successivi, su iPod Touch di sesta generazione e su iPhone 5s e successivi equipaggiati con sistema operativo iOS 10.3.

Apple Clips si prepara quindi a sfidare i diretti rivali che, ormai da tempo, offrono simili funzioni all’interno delle loro piattaforme. Sia su smartphone che su tablet, la nuova applicazione punta ad un’interfaccia semplicistica ritagliata a misura di utente. Consente la realizzazione di video con lunghezza massima di 60 minuti che, oltretutto, potranno essere personalizzati a piacimento apponendo filtri, emoji, testo, sfondi animati e brani musicali, questi ultimi da sincronizzare in automatico con le varie clip da noi create.

“Clips offre agli utenti iPhone e iPad un modo nuovo di esprimere la loro creatività con video e filmati, ed è incredibilmente facile da usare. Gli effetti, i filtri e i nuovi fantastici Titoli live che abbiamo sviluppato per Clips permettono a tutti di realizzare video straordinari e semplici da condividere in pochi tap”

Apple clips appSenza alcuna ombra di dubbio, l’opzione più interessante di questa nuova applicazione Apple risiede nella possibilità di gestire le Live Titles, ovvero l’aggiunta di titoli e didascalie personalizzate con l’ausilio dei comandi vocali da volersi con l’utilizzo diretto dell’assistente vocale Siri. Tra le altre funzionalità disponibili si riscontrano, inoltre, i Filtri, gli Overlay ed i Poster.

Tutti i filmati realizzati mediante l’applicazione ufficiale potranno essere salvati sul rullino fotografico del proprio dispositivo oppure condivisi direttamente con gli amici tramite i classici canali social di Facebook, Instagram, YouTube e Vimeo.

Che cosa ne pensate di questa applicazione dedicata a voi utilizzatori Apple? Vi piace? Lasciateci pure tutti i vostri personali commenti in proposito.

LEGGI ANCHE: iPhone, realtà aumentata e display in 4k nel futuro di Apple