iPhone 8 angoli
Il design definitivo di iPhone 8 è stato svelato. Questo avrà uno schermo borderless come si era ampiamente discusso nei scorsi mesi. Ciò che bisogna vedere è però come la Apple risolverà alcuni dei dubbi ancora rimasti inspiegati. Come ad esempio l'adattamento di iOS 11 con la parte superiore dello schermo di iPhone 8.

Apple risulta essere sorprendente da tutti i punti di vista, non solo perchè riesce sempre a venir fuori da tutte le situazioni in maniera brillante, ma perchè riesce a fare le cose sempre in maniera molto particolare. Ogni piccola cosa fatta da Apple può apparire più creativa di quanto non lo sembri se fatta da un’altra azienda. Abbiamo a lungo parlato di ciò che la Apple è capace di fare e oramai è ben noto il modus operandi dell’azienda. Sappiamo che l’azienda di Cupertino è, in questo periodo, concentrata sopratutto sulla produzione del suo prossimo smartphone, che vedrà la luce il mese prossimo, iPhone 8. Oggi vi abbiamo accennato che potrebbe essere anche Apple Watch al suo fianco e quindi possiamo dire che se così realmente fosse, l’azienda deve organizzare tutto al meglio per non lasciarsi sfuggire niente e far apparire tutto perfetto come al solito.

Ciò di cui vogliamo parlarvi ora è un altro progetto che possiamo definire “segreto” in quanto Apple ha trovato un modo molto originale per presentarlo. Ebbene, a quanto pare l’azienda della mela sta ricercando un persona qualificata per un progetto. Per persona qualificata si intende un ingegnere che sia capace di competere con il prestigio dell’azienda. La cosa particolare è che per reclutare questa persona, Apple ha messo in atto una sorta di caccia al tesoro che solo i migliori potevano risolvere. Scopriamo insieme di cosa si tratta.

In cosa consiste la caccia al tesoro di Apple ?

Per reclutare l’ingegnere competente per il suo progetto, Apple, ha deciso di pubblicare, come tutti fanno, un annuncio. La cosa stramba, ma allo stesso tempo geniale, è che l’annuncio è stato pubblicato in modo da farlo scoprire solo ai più capaci. Vi spieghiamo meglio. Apple ha pubblicato l’annuncio in uno dei tanti siti web collegati all’azienda. La differenza di questo annuncio rispetto agli altri che si trovano normalmente nel sito delle offerte di lavoro Apple dedicato, è che questo non era facilmente individuabile. Si trattava infatti di una pagina nascosta nel sito us-west-1.blobstore.apple.com.

Apple annuncio di lavoro
Questo è lo screen pubblicato su Twitter da Zach Whittaker prima che fosse rimosso dall’azienda stessa. Da come si può vedere, si tratta realmente di un annuncio di lavoro nascosto indirizzato ad un ingegnere dalle grandi capacità in grado di gestire una posizione importante. Purtroppo, non è fatta menzione di  quale posizione specifica si tratti.

L’annuncio è stato trovato e pubblicato sul web da Zach Whittaker di ZDNet, prima che questo fosse rimosso dalla pagina nascosta. L’annuncio, come abbiamo detto parlava di un importante invito per un posto di lavoro che richiedeva  “un talentuoso ingegnere” che avrebbe avuto il compito di occuparsi dello sviluppo di “un componente critico per l’ecosistema dell’azienda”. Una posizione molto importante quindi, che ovviamente non tutti potevano ricoprire. L’astuzia di Apple è stata quella di pubblicare un annuncio in una zona del sito raggiungibile solo da coloro che erano in grado di ricoprire questa posizione.

mistero non completamente risolto

Nell’annuncio erano indicate alcune delle caratteristiche del lavoro che la persona avrebbe dovuto svolgere. In particolare si puntualizzava la criticità della posizione che l’ingegnere avrebbe ricoperto. In ogni caso, nonostante tutte quest’insieme di informazione non è stato specificato esplicitamente il settore di indirizzo del lavoro. L’unica cosa a cui si fa riferimento nell’invito riguardo la posizione precisa parla infatti di una struttura ancora in fase di sviluppo che si occuperà di “milioni di drive” e “decine di migliaia di server ed Exabyte di dati”. 

Come abbiamo già detto poco fa, per Apple, chiunque avesse individuato l’annuncio si sarebbe rivelato la persona adatta a svolgere i compiti di cui l’invito parla. Facciamo notare che oramai l’annuncio non è più disponibile sulla pagina indicata. Sarà che Apple ha già trovato una persona adatta alla posizione ? Oppure ha semplicemente deciso di spostare l’annuncio in un altra area segreta all’interno dei suoi siti ? Purtroppo non ci è dato saperlo al momento.

Un segreto di iPhone 8 svelato

Mistero rimane su questa caccia al tesoro. Non sappiamo infatti se l’azienda abbia intenzione di attuare questa metodologia anche per altre posizioni di lavoro future. Mistero non rimane però su un’altra faccenda legata ad Apple che riguarda il nuovo iPhone 8. Si parla di Touch ID questa volta. Ebbene, abbiamo la conferma ufficiale, questo non sarà presente sui nuovi modelli di iPhone 8. 

mockup iPhone 8
iPhone 8 non avrà il Touch ID. E’ ufficiale, fonti vicine alla Apple stessa avrebbero confermato alla casa produttrice di cover, Nodus e al noto sito Fortune che il sistema di riconoscimento delle impronte digitali non sarà presente sul prossimo modello di iPhone 8 per far spazio al tanto chiacchierato Face ID.

A confermarlo sarebbe stata una nota azienda di produzione di accessori per smartphone la quale avrebbe avuto un’insieme di informazioni dall’azienda della mela stessa che hanno dato dimostrazione dell’eliminazione del sistema di riconoscimento delle impronte digitali. L’azienda di cui parliamo è Nodus e ha specificato che iPhone 8 non supporterà più il Touch ID per far spazio a quello che già si era ipotizzato, il Face ID. Ci sarà infatti, sul prossimo iPhone 8, una fotocamera frontale interamente dedicata al riconoscimento dei lineamenti del volto.

A confermare la notizia è anche il noto sito Fortune, che anch’esso avrebbe ricevuto le informazioni da fonti molto vicine all’azienda stessa. Secondo quanto detto, Apple ha deciso di eliminare il Touch ID, non per una questione di poca utilità ,ma per motivazioni di forza maggiore. Infatti, stando alle fonti, Apple non aveva ancora i mezzi per produrre un dispositivo a tutto schermo che implementasse il Touch ID al di sotto di esso. Almeno non in così poco tempo. Ricordiamo che l’uscita di iPhone 8 è prevista per la fine del prossimo mese.

il riconoscimento facciale potrà essere disattivato 

Stando a quando detto da Fortune, quindi Apple avrebbe tutte le capacità e i brevetti necessari per creare un iPhone 8 con Touch ID integrato al di sotto del display, solo che non ha potuto mettere in atto il progetto per i tempi troppo precari. Sarebbe un vero peccato se qualcuno anticipasse Apple e decidesse di fare qualcosa di simile prima dell’uscita di un possibile iPhone 9.

iPhone 8 angoli
Il design definitivo di iPhone 8 è stato svelato. Questo avrà uno schermo borderless come si era ampiamente discusso nei scorsi mesi. Ciò che bisogna vedere è però come la Apple risolverà alcuni dei dubbi ancora rimasti inspiegati. Come ad esempio l’adattamento di iOS 11 con la parte superiore dello schermo di iPhone 8.

Intanto si tiene a precisare che il Face ID nulla toglierà al prossimo iPhone 8, anzi gli darà una marcia in più rispetto agli altri dispositivi. Sicuramente si tratterà di un sistema di sicurezza all’avanguardia. Ciò che è anche trapelato nelle scorse ore è che non necessariamente bisognerà utilizzare questo meccanismo di sicurezza. Infatti, in maniera simile a come accadeva con il Touch ID, si potrà disattivare il Face ID in base alle proprie esigenze personali. Pare proprio che Apple abbia cercato di dare il suo meglio con questo iPhone 8. Non ci resta che aspettare il giorno della presentazione per vedere se il lavoro fatto sarà apprezzato dagli utenti.

Fonte: Twitter.com