Apple iPhone 14 colori
iPhone 14 e 14 Plus

Se avete acquistato gli iPhone 14 con la speranza di poterli rivendere ad un prezzo abbastanza alto in futuro rimarrete delusi. Stando ai dati raccolti da SellCell, gli smartphone base di quest’anno stanno perdendo valore molto più velocemente dei modelli dello scorso anno. Ecco tutti i dettagli a riguardo.

I nuovi 14 base sono troppo simili ai 13. É questo il motivo per il quale i melafonini non hanno suscitato particolare entusiasmo negli utenti. A differenza dei Pro, che qualcosa di diverso lo hanno, i modelli “economici” non hanno nulla per cui vale la pena spendere quei famosi 1000 euro. A ragione di ciò, nel mercato dell’usato tali versioni hanno un valore decisamente inferiore a quello che avevano le 13 base nello stesso periodo dello scorso anno.

 

iPhone 14: troppo costosi per quello che offrono

I dati raccolti da SellCell parlano chiaro. A 10 giorni dal loro lancio ufficiale, gli iPhone 14 base hanno perso, in media, il 38,4% del loro valore. Parliamo di più del doppio rispetto al 18,2% registrato dai modelli 13 nello stesso periodo dell’anno scorso. I dati sono stati ottenuti confrontando i valori di permuta di ben 40 venditori che si occupano di dispositivi ricondizionati. Possiamo dire con tutta certezza di essere di fronte ai primi iPhone che si svalutano velocemente. Discorso diverso, invece, per le varianti Pro. Stando sempre ai valori di SellCell, questi hanno una perdita di valore paragonabile ai Pro dello scorso anno. Quindi, la situazione è rimasta pressoché invariata.

Se necessitavate di un altro motivo per non acquistare i modelli base di iPhone 14 lo avete trovato. Quest’anno, la differenza tra versioni “base” e versioni Pro è più marcata che mai. Le seconde vincono su tutto. Restate in attesa per eventuali aggiornamenti a riguardo.

Ph. credit: Apple.com