Apple iPhone 14 colori
iPhone 14 e 14 Plus

Di certo questo non è l’anno migliore della storia degli iPhone. Dopo che molti hanno considerato gli iPhone 14 base “inutili” sotto molti punti di vista, ora tocca ai nuovi arrivati 14 Plus. Anche questi non attirano la clientela. In giro si trovano già in sconto e Apple ha deciso, a meno di un mese dal loro arrivo sul mercato, di tagliarne la produzione. Un vero disastro.

A dare notizia della situazione è tata una ricerca di mercato di TrendForce. Il melafonino “economici” dallo schermo grande, la novità assoluta di quest’anno, non ha per nulla catturato l’attenzione degli utenti. Fin dal lancio, la richiesta è stata “tiepida” e ciò a portato Apple a rivedere i suoi piani di produzione.

 

iPhone 14 Plus: taglio di produzione per lasciare spazio ai modelli più ambiti

Ebbene sì, siamo davanti ad un enorme flop. Solo un modello dell’intera gamma dei melafonini di quest’anno sembra star riscuotendo un successo decente, iPhone 14 Pro. Il modello di fascia alta è l’unico, al momento, ad aver registrato un buon numero di vendite. A ragione di ciò, Apple ha deciso di tagliare la produzione di iPhone 14 e 14 Plus per aumentare la produzione di iPhone 14 Pro. Inutile ripetere i vari motivi per la quale i modelli base di quest’anno non hanno preso il volo. Apple ha necessariamente bisogno di fare di più.

Il mercato degli smartphone è in crisi e Apple ha voluto azzardare un po’ troppo quest’anno lanciando degli smartphone troppo costosi e poco innovativi. Il prossimo anno sarà quello del riscatto. I fan, e non solo, si aspettano grandi cose. Riuscirà Apple a non deludere le aspettative?

Ph. credit: Apple.com