Dopo averne sentito parlare per diverse settimane, nelle ultime 24 ore il nuovo smartphone Android Asus ZenFone 3S Max è divenuto ufficiale e, come da previsioni, si mostra al grande pubblico come la variante, con autonomia maggiorata, dello ZenFone 3 Max, dispositivo presente sul mercato da diversi mesi, che fino a questo momento ha riscontrato un buon successo da parte dei consumatori.

Le specifiche tecniche dei due telefoni, infatti, si assomigliano parecchio, fatta eccezione della batteria. A bordo del ZenFone 3S Max troviamo:

ASUS ZenFone 3S Max

  • Pannello touchscreen equipaggiato di una diagonale pari a 5.2 pollici con risoluzione HD;
  • Processore MediaTek MT6750 octa-core che lavora ad una velocità di 1.5Ghz;
  • Memoria RAM di 3GB;
  • Archiviazione di 32GB espandibile via microSD;
  • Fotocamera posteriore con sensore da 13 megapixel;
  • Fotocamera frontale da 8 megapixel per selfie e videochiamate;
  • Piattaforma operativa Android Nougat con interfaccia proprietaria ZenUi 3.0;
  • Supporto dual-SIM;
  • Lettore di impronte;
  • Batteria da 5.000 mAh, che dovrebbe garantire un’autonomia incredibile;
  • Colorazioni: oro e nero.

LEGGI ANCHE: LG H871 su Geekbench con SD820 e 4GB RAM. Possibile LG G6?

ASUS ZenFone 3S Max

ZenFone 3S Max di Asus per ora si potrà acquistare solo ed esclusivamente sul territorio Indiano, al prezzo vantaggioso di 14.999 Rupie indiane, circa 208€ al cambio attuale. Del debutto in Italia ancora tutto tace. Vi terremo aggiornati.