La settimana scorsa BlackBerry ha presentato il suo ultimo smartphone Android chiamato BlackBerry Motion. Si tratta di un dispositivo molto particolare e soprattutto diverso dai terminali presentati fino ad ora dalla società canadese. Questo perché non è dotato di una tastiera QWERTY fisica poiché frontalmente è presente un ampio display da 5.5 pollici.

Il BlackBerry Motion porta con sé altri primati interessanti nella società poiché il primo a possedere un corpo con certificazione IP67 e una batteria da ben 4000 mAh. Il Motion è già disponibile in pre-order nei Paesi del medio oriente ma purtroppo non si sa quando arriverà in Europa. Nell’attesa, possiamo dare un primo sguardo completo al nuovo smartphone grazie a un video pubblicato su YouTube dalla stessa BlackBerry.

BlackBerry Motion video ufficiale

BlackBerry Motion: l’azienda condivide su YouTube una clip ufficiale dello smartphone

Anche se la clip dura soltanto pochi secondi, si notano chiaramente le caratteristiche proposte dal dispositivo, caratterizzato dall’inconfondibile stile del brand canadese. La back-cover presenta una texture particolare con il logo del produttore, stampato verso la parte superiore. Questa dovrebbe garantire sicuramente un maggior grip.

La fotocamera e il singolo flash LED di forma circolare, invece, sono inclusi all’interno di una zona in metallo lucido. Vi ricordiamo che il BlackBerry Motion è mosso da un processore Qualcomm Snapdragon 625 affiancato da 4 GB di RAM che dovrebbero garantire un’esperienza utente molto soddisfacente. Trattasi di un SoC impiegato su svariati telefoni appartenenti alla fascia media del mercato.

BlackBerry Motion video ufficiale

Frontalmente spicca il display da 5.5 pollici Full HD e un lettore di impronte digitali integrato nel pulsante Home con il logo della società. Altre caratteristiche tecniche proposte dal BlackBerry Motion includono una porta USB Type-C di ricarica, un ingresso mini jack (sempre meno presente sugli smartphone odierni) e il sistema operativo Android 7 Nougat.

Il device sarà sicuramente aggiornato ad Android 8.0 Oreo nei prossimi mesi. Secondo recenti indiscrezioni, il nuovo smartphone BlackBerry dovrebbe essere distribuito negli Stati Uniti attraverso gli operatori Verizon, Sprint e AT&T. Il prezzo ufficiale dovrebbe aggirarsi attorno ai 400 dollari.