Da qualche ora a questa parte, sorprendendo un po’ tutti, all’evento CES 2017 che si sta tenendo nei pressi della bellissima città di Las Vegas, la casa produttrice Asus ha annunciato al mondo il suo nuovo device Zenfone 3 Zoom successore del Zenfone Zoom, promettente smartphone con la particolarità di essere dotato di uno zoom ottico 3x.

Il nuovo Zenfone 3 Zoom targato Asus risulta un po’ differente in quanto a filosofia e specifiche tecniche. Iniziando dal componente hardware più importante, la fotocamera posteriore, troviamo una ridefinizione dello zoom ottico. Sul retro Asus ha deciso di abbandonare una volta per tutte il singolo sensore con zoom meccanico per affidarsi a due sensori Sony IMX362 da 12 megapixel. A completare il quadro non poteva di certo mancare la messa a fuoco laser e lo stabilizzatore ottico a 3 assi.

ZenFone 3 Zoom di Asus Foto Ces 2017

Altro punto di forza del nuovo smartphone di Asus è la batteria da 5.000 mAh, integrata in un telaio di appena 7.9 mm. Detto ciò, andiamo ad analizzare la scheda tecnica:

  • Ampio display da 5.5 pollici con risoluzione Full HD e certificazione Gorilla Glass 5;
  • CPU Snapdragon 625 con memoria RAM di 3-4GB
  • Storage di 32 e 64GB
  • Fotocamera anteriore da 13 megapixel adatta a selfie e videochiamate;
  • Connettività: 4G VoLTE, WiFi 802.11ac (2.4 and 5GHz) MU-MIMO, Bluetooth 4.2, GPS e USB Type-C;
  • Colorazioni: Glacier Silver, Navy Black e Rose Gold.

ZenFone 3 Zoom di Asus

Infine, lo ZenFone 3 Zoom di Asus sarà commercializzato a febbraio, ma per il momento nessuna info sul prezzo è stata divulgata. Vi faremo sapere non appena avremo notizie a riguardo.