Il check-up del futuro è già realtà a Milano, per sapere le vostre condizioni di salute basta indossare una maglietta. Si tratta di una tecnologia wireless, che il centro cardiologico Monzino ha testato in anteprima.

Un’eccellenza italiana, visto che la tecnologia viene impiegata per la prima volta al mondo. Un indumento che può cambiare completamente l’attività diagnostica, semplificando la vita a medici e pazienti. Scopriamo insieme di cosa si tratta.

La medicina si fa sempre meno invasiva, dispositivi indossabili (come il reggiseno che identifica i tumori), sono ormai realtà, a Milano è stato fatto un passo avanti considerevole a tal proposito.

maglietta check up

Ecco a voi X10X.com, elettrocardiogramma, polisonnografia e holter tutto in uno e non c’è più bisogno di cavi, a trasmettere le informazioni pensano piccoli trasduttori integrati nel tessuto della maglietta che il paziente deve integrare.

Uno strumento utile per il check-up tradizionale ma perfetto anche per monitorare le condizioni degli sportivi, evidenziando l’attività cardiaca e scovando eventuali problemi respiratori. Sono già stati condotti test su vari pazienti tra i 20 e gli 80 anni.