Gli organi di vigilanza di Madrid hanno sgominato una banda di giovanissimi intenti a rubare iPhone. Ciò che colpisce della vicenda sono i metodi utilizzati per portarsi a casa i dispositivi.

Secondo quanto riferito dagli interessati si è addirittura arrivati a masticare i cavi di sicurezza per portarsi a casa i dispositivi. I giovani hanno letteralmente masticato i cavi di sicurezza Security Lock portando a termine il loro 24° colpo. La tecnica era decisamente semplice. Il gruppo entrava in negozio. Una parte di loro distraeva i commessi mentre uno di loro masticava direttamente i cavi di sicurezza in metallo fissati agli iPhone.

Pochi minuti ed il colpo andava a segno. Dopo diverse inspiegabili segnalazioni la polizia locale non ha potuto far altro che intervenire sulla vicenda segnalando i responsabili. Tra i fautori della vicenda sono stati intercettati anche alcuni minorenni verso cui sono i corso d’opera gli adeguati provvedimenti. Una vicenda davvero fuori dagli schemi. Non credete?iPhone rubati Madrid

LEGGI ANCHE> Apple brevetta un sistema per prevedere la rottura vetro iPhone