Cervello Umano

cervello umano

Il cervello umano è l’organo più complementare al sistema nervoso centrale. (SNC) Riceve l’input dagli organi sensoriali e invia l’uscita ai muscoli. Il cervello umano ha la stessa struttura di base di altri cervelli di mammifero a simmetria bilaterale ma è più grande (rispetto alle dimensioni del corpo) di qualsiasi altro cervello. 

  • Il cervello umano è il cervello più grande di tutti i vertebrati rispetto alla dimensione del corpo
  • Ha un peso variabile in base all’individuo, di solito non supera 1,5 chilogrammi
  • Il cervello rappresenta circa il 2% del peso corporeo umano
  • Controlla tutte le funzioni : vitali, psichiche, motorie e sensoriali del nostro corpo
  • Contiene circa 86 miliardi di cellule nervose (neuroni) – la “materia grigia”
  • Contiene miliardi di fibre nervose (assoni e dendriti) – la “materia bianca”
  • Questi neuroni sono collegati da trilioni di connessioni o sinapsiencefalo

 
Il cervello è diviso in due emisferi, destro e sinistro. Di sotto si trova il sistema cerebrale, e dietro di esso si trova il cervelletto.

Telencefalo: lo strato più esterno del cervello costituito da emisferi cerebrali e nuclei della base. E estremamente sviluppato e comprende la corteccia cerebrale. Viene suddiviso in quattro lobi: il lobo frontale, il lobo parietale, il lobo temporale e il lobo occipitale.

Diencefalo: posto internamente alla sostanza bianca telencefalica, è costituito da cinque porzioni (talamo, epitalamo, metatalamo, ipotalamo, subtalamo) strutturalmente e funzionalmente legate ai nuclei della base. 

Come tutti i cervelli vertebrati, il cervello umano si sviluppa in tre sezioni note come forebrain, midbrain e midollo osseo. Ognuna di queste contiene cavità piene di fluidi chiamati ventricoli. Il forebrain si sviluppa nelle strutture cerebrali e sottostanti; il midbrain diventa parte del sistema cerebrale; e il midollo dà origine a regioni del sistema cerebrale e del cervelletto.

Qual è la differenza tra cervello ed encefalo?
L’encefalo (dal greco ἐγκέφαλος, enképhalos, “dentro la testa”, composto di ἐν, en, “in” e κεϕαλή, kephalè, “testa”) è quella parte del sistema nervoso centrale (SNC) completamente contenuta nella scatola cranica e divisa dal midollo spinale. L’encefalo è composto da tre parti:
1) Tronco encefalico (diviso in bulbo, ponte e mesencefalo).
2) Cervelletto.
3) Cervello.
Da ciò si intuisce come l’encefalo sia la parte del SNC che è nel cranio, mentre il cervello è una parte dell’encefalo stesso.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here