Precisione

Nella teoria degli errori, la precisione è il grado di ‘convergenza’ (o se vogliamo ‘dispersione’) di dati rilevati individualmente (campione) rispetto al valore medio della serie cui appartengono ovvero, in altri termini, la loro varianza (o se vogliamo la deviazione standard) rispetto alla media campionaria. Facendo una analogia con una serie di frecce scagliate su un bersaglio, quanto più le frecce giungono raggruppate, tanto più la serie di tiri è precisa.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here