in ,

Doogee Y6 Max è tra noi: il dispositivo dal grande schermo, ecco le specifiche

Dopo aver annunciato ad ottobre il buon e caro smartphone Android Y6, da qualche ora l’importante casa produttrice cinese Doogee ha ufficialmente svelato l’arrivo in commercio della nuova variante Y6 Max, progettata dalla compagnia con l’intento di offrire ai consumatori i propri contenuti in maniera perfetta grazie alla presenza di un grande schermo da ben 6.5 pollici affiancato ad una risoluzione Full HD.

Entrando nello specifico, nonostante il grande pannello touchscreen di cui è dotato, il nuovo Y6 Max di Doogee è caratterizzato da un rapporto corpo-display ottimo di circa 84.6%, che tradotto significa dimensioni pari a 171,3 x 89 x 8,95 mm per un peso complessivo di 250 grammi.

Doogee Y6 Max

Passando ad analizzare la scheda tecnica completa troviamo:

  • Ampio pannello touchscreen AUO LCD da 6.5 pollici con risoluzione Full HD e vetro curvo 2.5D;
  • CPU MT6750T di MediaTek a 64-bit octa-core associata ad una GPU ARM Mali-T860 MP2;
  • Memoria RAM pari a 3GB e archiviazione di 32GB tranquillamente espandibile tramite una classica microSD;
  • Sensore biometrico;
  • Connettività: dual-SIM, 4G LTE cat.6, Bluetooth 4.0 e Wi-Fi;
  • Fotocamera frontale con sensore da 5 megapixel adatta per coloro che amano i selfie;
  • Fotocamera principale con sensore da 13 megapixel con f/2.2, PDAF e flash LED;
  • Batteria da 4.300 mAh con tecnologia di ricarica rapida che, stando a Doogee, dovrebbe garantire un’ottima autonomia;
  • Piattaforma operativa Android Marshmallow aggiornata alla versione 6.0.

LEGGI ANCHE: Galaxy A 2017, in arrivo anche in versione Edge

Senza dubbio questo nuovo Doogee Y6 Max promette bene, uno di quei dispositivi che possono in tutta tranquillità rendere più felici anche quei consumatori esigenti. In conclusione, prima di salutarci, evidenziamo che ora come ora online non è trapelata nessuna informazione sul debutto in commercio e sull’eventuale costo. Appena avremo notizie in merito le riporteremo. Continuate a seguirci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…