Proprio ieri Samsung ha rivelato i nuovi smartphone della gamma Galaxy S. I modelli sono, come ci si aspettava, due. Galaxy S8 e Galaxy S8 Plus. Il primo dotato di un display da 5.8 pollici, mentre il secondo da 6.2 pollici. Funzionalità degne di un top di gamma. Tra le novità, riconoscimento facciale per la sicurezza, schermi edge-to-edge ad elevata risoluzione e ricarica wireless.

Una proposta quella di Samsung che potrebbe far gola a molti acquirenti di Apple iPhone. Nonostante ciò però, gli analisti dell’azienda della mela sembrano non avere nessuna preoccupazione. La maggior parte delle features che il Samsung Galaxy S8 ha introdotto, infatti, dovrebbero essere presenti anche sui prossimi modelli di Apple iPhone 8 e 8 Plus.

Secondo gli analisti di Wall Street, il Samsung Galaxy S8 ha i giorni contati

Ebbene sì, ad affermarlo sono vari analisti di Wall Street, vicini ad Apple. Le novità introdotte da Samsung con i nuovi smartphone, serviranno a malapena ad ostacolare le vendite degli attuali iPhone 7. Nonostante lo schermo super HD e le varie innovazioni, ciò che manca, a detta loro sono comunque le performance software e la sicurezza del sistema che solo iOS di Apple può assicurare.

Apple Samsung Galaxy S8
Il Samsung Galaxy S8 è stato presentato da pochissimo e già rappresenta un successone. Nonostante questo però gli analisti vicini ad Apple non sembrano preoccuparsi.

Inoltre c’è da dire che con molta probabilità, quest’anno sarà l’anno dell’iPhone per eccellenza. In occasione del decimo anniversario del melafonino infatti, si vocifera che potrebbe essere aggiunto un terzo modello dall’azienda di cupertino che sarebbe caratterizzato anch’esso da display più ampio e super HD. Il tutto con un prezzo che si pensa possa superare i 1000 dollari. Il risultato è dunque che la Samsung venderà bene in questi mesi, ma solo fino all’uscita dei prossimi device Apple.

Ecco quali sono state le parole del noto analista Tim Arcuri: “Il nuovo Galaxy S8 ha specifiche simili ad un futuro iPhone 10 ad un prezzo inferiore del 10-15%, nonostante ciò abbiamo notato che Apple non vince mai sul fronte delle specifiche”. Questo però non risulta essere un problema per la casa della mela in quanto a compensare ampiamente troviamo iOS: “Una migliore esperienza utente, ed un forte ecosistema rimangono i punti forti di Apple”.

Leggi anche: Gli hacker ricattano Apple: Siamo pronti ad azzerare 200 milioni di account iCloud. Richiesto un riscatto entro il 7 Aprile 2017

Samsung Galaxy S8 ha cercato di anticipare le caratteristiche del prossimo smartphone Apple

Sembrerebbe, a detta degli analisti, che Samsung abbia cercato, con i suoi nuovi smartphone, di anticipare quelle caratteristiche che a lungo si è vociferato che fossero introdotte nei prossimi iPhone 8. A dirlo è stato Rod Hall che pensa che il riconoscimento facciale e lo schermo edge-to-edge siano stati introdotti nei nuovi Galaxy proprio per questa motivazione.

“Sembrerebbe che Samsung abbia tentato di aumentare l’ambito della sicurezza nei propri smartphone, in risposta a ciò che secondo loro la Apple potrebbe fare con i prossimi iPhone 8”

Inoltre vi sarebbe un’altra caratteristica che andrebbe a favore di Apple. I nuovi Galaxy S8 hanno infatti un prezzo decisamente superiore agli attuali iPhone 7. Questi costeranno infatti 750 dollari. Ben 100 in più rispetto ad iPhone.

Leggi anche: Apple rilascia iOS 10.3, tvOS 10.2, watchOS 3.2 e MacOS Sierra 10.12.4, tutte le novità

modalità ritratto iphone 7 plus
Il Galaxy S8 avrà un prezzo nettamente superiore a quello degli attuali modelli di iPhone 7. La differenza sarebbe di circa 100 dollari e risulterà essere un punto a favore di Apple in attesa dell’uscita del nuovo iPhone 8

L’aumento di prezzo, che molto probabilmente risulta essere provocato dall’introduzione dei più grandi e costosi display edge-to-edge rappresenterebbe “un grande rischio” secondo l’analista Jan Dowson. Ecco quali sono state le sue parole a riguardo:

“Sembrerebbe come se Samsung stia competendo con ciò che si aspetta che Apple produca il prossimo anno con i nuovi smartphone piuttosto che con gli attuali iPhone 7, e questo è pericoloso, perchè per i prossimi mesi Samsung si troverà a competere con una gamma di iPhone più economica rispetto ai Galaxy S8, nonchè con tutti gli altri smartphone più economici di altre case come LG”

Leggi anche: Samsung Galaxy S8: ecco i primi benchmark con Exynos 8895, iPhone 7 Plus battuto di poco

Apple iPhone 8 potrebbe essere molto simile a Samsung Galaxy S8

Secondo Jefferson Wang, senior partner presso IBB Consulting, il design del nuovo Samsung Galaxy S8 e quello del futuro iPhone 8 potrebbero essere molto simili tra loro. La conseguenza sarebbe quella di avere due gamme di smartphone differenti che però vanno nella medesima direzione, attirando simili fette di clienti.

 

Apple store fronte
Se i rumors riguardo l’iPhone 8 sono veri ci troveremo di fronte ad uno smartphone che sarà molto simile, nel design, al Samsung Galaxy S8.

“Se i rumors sono veri, quando Apple lancerà il prossimo smartphone in occasione del decimo anniversario in autunno, vedremo l’azienda muoversi in una direzione differente rispetto a come ha fatto negli ultimi tre anni. Un display curvo e più ampio dovrebbe veder luce. Da questo punto di vista quindi, Samsung e Apple avranno offerte di prodotti molto simili tra loro. IBB di conseguenza non pensa che ci sarà una considerevole conversione di fan di un brand verso l’altro e viceversa nel corso del 2017.” Questo proprio perchè i prodotti risulteranno essere molto simili tra loro.

Fonte: Fortune.com