Elephone P25: nuovo smartphone con 6GB RAM e display 5,5 pollici

Elephone lancerà a breve uno smartphone dalle caratteristiche interessanti e dalle eccezionali doti fotografiche. Eccolo in anteprima assoluta.

Elephone ha rilasciato le sue dichiarazioni in merito all’ormai imminente annuncio di un nuovo smartphone chiamato Elephone P25 che in questo caso lascia chiaramente ad intendere la presenza del SoC Helio P25 tra le sue dotazioni standard. Le specifiche tecniche sono, almeno sula carta, davvero interessanti. Scopriamole.

Elephone P25 si qualifica quale novo top di gamma del segmento smartphone e conta, come già espresso, su un’intelligenza da fornirsi tramite Helio P25 cui affiancare una dotazione di memoria RAM da 6GB ed un quantitativo totale di memoria interna pari a 64GB così come confermato dalla stessa compagnia.

A capo dell’hardware di potenza troviamo un ampio display da 5,5 pollici di diagonale che con ogni probabilità riporterà una risoluzione d’uscita Full HD @19*20×1080 pixel ed un comparto multimediale piuttosto interessante del quale al momento non si sa molto.

Ad ogni modo la società riferisce del fatto che il suo nuovo P25 non sarà solo un telefono, ma anche una fotocamera. Dalle prime immagini emerse in rete si nota infatti la presenza di un sensore avente dimensioni davvero generose e che, con ogni probabilità, consentirà di scattare foto perfette anche al buio al pari delle più blasonate proposte top di gamma della categoria.

Si tratta di una soluzione made in China decisamente interessante, per quanto restino ancora da definire una serie di altri fattori come la qualità costruttiva, la capacità della batteria e le opzioni di connettività. Un primo hands con con il terminale provvederà a colmare ogni nostro dubbio.

Nel frattempo sappiamo che la società rilascerà i device nelle previste colorazioni Black e Mocha Gold. E tu che cosa ne pensi degli smartphone Elephone? Lasciaci pure tutte le tue personali considerazioni.

LEGGI ANCHE: Elephone M2 : un top di gamma a meno di 180 euro


Approfondisci con: in
FONTE: