Elon Musk avvia una nuova sfida: entro Natale ripartono i lanci SpaceX

Elon Musk è un personaggio fuori dagli schemi, noto per le grandi intuizioni, progetti eclatanti e alcune dichiarazioni roboanti che hanno contribuito a farne un personaggio. Ormai il suo nome è sulla bocca di tutti. C’è chi lo paragona a Tony Stark, alter-ego di Iron Man, chi crede sia un pallone gonfiato, altri ancora vedono in lui un genio visionario in grado di cambiare il mondo. Fatto sta che Elon Musk non è una persona come le altre.

Tra i progetti che l’hanno reso famoso c’è SpaceX, azienda aerospaziale creata nel 2002, prima compagnia privata a inviare un veicolo alla Stazione Spaziale Internazionale. Musk ha nel mirino lo sbarco su Marte e scalda i motori, nelle prossime settimane arriveranno grandi novità.

Elon Musk non molla: ripartono i lanci

L’ultimo Falcon 9 ha fatto cilecca, esplodendo insieme al satellite Facebook che portava con sé lo scorso settembre, SpaceX non intende però mollare e rilancia il proprio impegno. La prossima partenza è prevista per il 16 dicembre, sempre che i regolatori diano l’ok.

Elon Musk SpaceX
L’imprenditore di origini sudafricane Elon Musk

Elon Musk non è tipo da farsi abbattere dalle difficoltà ed è pronto a mandare in orbita dieci nuovi satelliti della Iridium Communication. Un progetto ambizioso, volto a creare una rete di satelliti chiamata NEXT.

Leggi anche: Partiamo per Marte? Parla Elon Musk di SpaceX

I problemi che hanno afflitto Falcon 9 esploso, stando ai risultati delle indagini condotte in questi mesi, sarebbero dovuti al sistema criogenico a elio, una questione di non poco conto ma a quanto pare il tutto sarebbe risolto.

Appuntamento al prossimo 16 dicembre, presso la Vandenberg Air Force Base, California.


Approfondisci con: in ,
FONTE: