in ,

Enel Open Fiber: infrastrutture Huawei per portare la fibra ottica in 9 città

In alcune zone d’Italia la fibra ottica è ancora un miraggio, ma Enel Open Fiber sta lavorando proprio per rendere la banda ultralarga in casa un servizio alla portata di tutti gli italiani.

Enel e Huawei insieme per la fibra ottica

Enel Open Fiber è una società del Gruppo Enel che sta realizzando un’ampia rete in fibra ottica con l’intento di coprire buona parte del territorio italiano, ma l’obiettivo è ancora lontano dall’essere raggiunto. Oggi è stato però compiuto un passo molto importante: Enel Open Fiber ha stretto un’importante partnership con Huawei. In realtà non si tratta delle prima volta che il colosso del mercato mobile cinese collabora con Enel: i due hanno già lavorato insieme per il cablaggio di Perugia, ma ora l’accordo si allarga ad altre nove città italiane.

Ma quale è il ruolo di Huawei? In pratica, la società fornirà ad Enel Open Fiber le proprie infrastrutture di rete, già utilizzate da nove operatori europei e che garantiscono alti standard di controllo qualità dei servizi di rete. In questo modo Enel Open Fiber potrà lavorare all’espansione delle fibra ottica in Italia contando sul supporto di infrastrutture solide, la cui efficienza è ormai una certezza e permette un significativo risparmio economico a livello di gestione.

fibra ottica

La rete di Enel Open Fiber realizzata di concerto con Huawei andrà a toccare nove città italiane. Il progetto di Enel, della durata di cinque anni, ha come obiettivo la copertura con fibra ottica di una buona fetta del territorio italiano che arrivi direttamente nella casa degli italiani (tecnologia FTTH). La collaborazione di Huawei è un tassello che si potrebbe rivelare determinante per il buon proseguo del progetto.

LEGGI ANCHE
Offerte Fibra Ottica Italia Gennaio 2017: Fastweb,Tim, Vodafone e Wind
Google e Facebook insieme per la super fibra ottica sottomarina

Ovviamente la rete verrà poi affittata agli operatori che potranno offrire ai loro clienti una connessione ad internet molto più veloce ed efficiente. L’interesse per la fibra Enel è già molto alto: per ora si sono già fatti avanti Vodafone, Wind Tre, Tiscali e tanti altri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

Fastweb

Fastweb Mobile: arrivano le nuove SIM 4G

Asus monitor 4K

Asus monitor: 4k con stazione di ricarica wireless integrata