In questi mesi si fa un gran parlare di contenuti video in casa Facebook e il social network creato da Mark Zuckergberg non è l’unica grande realtà che sta puntando questo mercato. Apple rinforza la propria strategia in tal senso, forte dei buoni numeri di Apple Music, punta a rilanciare l’ecosistema Apple TV con contenuti video originali, Snapchat si è già mossa in tal senso e sono solo alcuni dei grandi nomi in ballo.

Facebook non può permettersi di perdere terreno sulla concorrenza e infatti sta per approdare sui set-top box con un’app video oriented, lo stesso Zuckerberg ha ammesso l’interesse per il mondo dei contenuti multimediali. Il successo di servizi quali Netflix insegna, servono qualità e flessibilità per portare il proprio marchio sul numero più ampio di device possibili. Il social più famoso ha piazzato un colpaccio in queste ore, garantendosi l’operato di una figura professionale di primo livello.

Facebook punta sui contenuti video

Video live e non solo, le nuove strategie del social tutto blu passano attraverso la produzione di nuovi contenuti multimediali. Produzioni originali come obiettivo principale del 2017, così si spiega l’ultima mossa compiuta da Facebook, che ha da poco ingaggiato Mina Lefevre.

facebook video pubblicità

Levevre, vide presidente esecutivo di MTV, ha reso noto il nuovo impiego attraverso il proprio profilo FB, dichiarando di essere sempre stata interessata all’idea di produrre contenuti inediti, definendo “un sogno” l’opportunità di poter svolgere questo lavoro per una realtà prestigiosa quale Facebook.

LEGGI ANCHE Facebook offre una sezione dedicata alle previsioni Meteo

Si tratta di un acquisto importante, parliamo di una dirigente che ha messo la sua firma su progetti importanti, quali le Cronache di Shannara. Facebook si è già garantita una massiccia fonte di talento, la Lefevre infatti lavorerà gomito a gomito con Ricky Van Veen, cofondatore di CollegeHumor, approdato alla corte di Zuckerberg un anno fa.