Facebook nasce e si sviluppa inizialmente quale piattaforma preferenziale di accesso al mondo della comunicazione digitale a distanza tramite Internet e, in breve tempo, diviene un vero e proprio fenomeno di portata internazionale con al seguito miliardi e miliardi di utenti in tutto il mondo.

Utenti che ogni giorno non si limitano a scambiare semplici messaggi di testo e condividere stati personali e contenuti multimediali ma che, di fatto, operano ad ampio raggio grazie alle concessioni applicative di una società in perenne ascesa.

Nonostante l’avvento di una piattaforma che ha conosciuto una rapida e progressiva crescita nel contesto dei sistemi di Sharing & Media Communication (crescita che impensierisce non poco anche gli stessi ideatori causa un meccanismo decisamente deleterio), è innegabile che l’ecosistema ideato e gestito da Mark Zuckerberg si corrisponda appieno ad un sistema pronto ad offrire quanto di meglio si possa trovare nel contesto dell’intrattenimento e dell’interazione online ad ampio raggio.facebook creatorsNon soltanto messaggi, ma anche soluzioni ideate per rispondere alla esigenze di un’utenza che sfrutta il web per mettere in gioco la propria creatività ed il desiderio di emergere. Facebook Creators, di fatto, si propone quale massima espressione di questa branca d’utenza grazie alla concessione di una nuova serie di tools interattivi che ampliano il gap rispetto al normale utilizzo della piattaforma.

Strumenti ideati per lo streaming video, la gestione delle Storie ed il management dei messaggi delle varie piattaforme di proprietà della compagnia di Menlo Park. A dire il vero, non si tratta di un’app Facebook totalmente inedita, in considerazione del fatto che la compagnia aveva già previsto in passato la concessione di una piattaforma rivolta all’attenzione di celebrity e giornalisti che hanno potuto interagire con i loro fan gestendo direttamente le loro pagine e garantendosi anche la possibilità di effettuare le dirette video in Live Streaming.

SI era parlato, in particolare, dell’applicazione Facebook Mentions, rivisitata ora in chiave Facebook Creators con l’aggiunta di una serie di nuovi strumenti che ampliano senz’altro l’interattività con le funzioni social offerte dalla piattaforma online. Applicazione che, in questo caso, non appone alcuna limitazione di utilizzo nei confronti dell’utenza, rivolgendosi di fatto a tutti gli iscritti e non soltanto agli utenti verificati.facebook creators appIn particolare, due sono le novità che più di tutte caratterizzano il nuovo sistema digitale dei contenuti. La prima concerne alcun funzioni speciali legati a Facebook Live che consentono di ottemperare l’applicazione di scene personalizzate per l’apertura e la chiusura delle dirette, come ad esempio una sigla o i titoli di coda.

La seconda, invece, riguarda la possibilità di aprirsi alla comunicazione con altri utenti del social network attraverso una casella di posta unificata dei commenti che riunisce le piattaforme Facebook Messenger, Instagram e la stessa Facebook. In tal senso, quindi, l’interazione sarà facilitata da un hub interattivo di risposta che non prevede l’accesso continuo alle diverse piattaforme software.

In aggiunta, l’app si rende anche in grado di scattare e modificare foto che potranno poi essere direttamente pubblicate nel contesto della sezione Storie di Facebook e su altre piattaforme digitali di comunicazione. Non mancano anche comode statistiche che consentono di seguire da vicino e selettivamente i progressi delle proprie Pagine.

Si tratta di un’applicazione che il team di sviluppo rilascerà a breve nel contesto degli ecosistemi mobile Android, mentre su iOS è già possibile procedere al download diretto che troviamo qui di seguito attraverso il badge ufficiale che rimanda allo store di iTunes Preview.

Facebook Mentions
Price: Free

Certamente, chi ha avuto modo di utilizzare Mentions avrà già familiarità con le funzionalità interattive corrisposte a questa nuova applicazione che, rispetto alla prima, offre anche importanti valori funzionali aggiunti che estendono le potenzialità di una piattaforma di comunicazione online ai vertici di tutte le classifiche di preferenza.

Inoltre, gli sviluppatori hanno contestualmente annunciato anche Facebook for Creators, un nuovo portale online all’interno del quale i creatori possono reperire risorse e trovare suggerimenti in relazione alla realizzazione di video qualitativamente validi, oltre che connettersi con i followers e crescere nel contesto interattivo della piattaforma di social networking.

Welcome to Facebook for Creators

Facebook for Creators is here! Find out how to turn that amazing thing you do into an even more amazing thing. Tap here to get inspired and learn more: www.facebook.com/creators

Publié par Facebook sur mercredi 15 novembre 2017

Credi che l’avvento di Facebook sia da corrispondersi, così come affermato dal co-founder della compagnia, a qualcosa che ci sta allontanando dal mondo reale o pensi che l’approccio a distanza sia positivo? Spazio a tutte le tue personali considerazioni al riguardo.