in ,

Galaxy C9 Pro più vicino: variante internazionale riceve Certificazioni WiFi

Galaxy C9 Pro è un device sul quale si è fatto un gran parlare. Ma le parole stanno per trovare riscontro, sembrerebbe ormai in tempi brevi, in quello che dovrebbe essere il degno sostituto di un Note 7 mai giunto nelle nostre mani. La concessione delle certificazioni WiFi rilasciate nel corso di questi giorni dall’Alleanza, di fatto, avvicinano il debutto ufficiale del nuovo device ai mercati internazionali.

Il phablet recentemente portatosi alla nostra attenzione per le sue strardonaria capacità e, ancor prima, per il fatto di una sua discutibile commercializzazione a senso unico nei mercati dell’Est, si pone nuovamente sotto i riflettori per quanto concerne l’apertura ai mercati internazionali secondo quanto rinvenuto da alcuni screenshot che, almeno da quanto osservato, introdurrebbero il nuovo Galaxy C9 Pro anche in Europa e nel contesto del merchandising internazionale.

In Cina, in particolare, lo si è potuto incontrare un mese fa ad un prezzo di listino consigliato di circa 3199 Yuan (circa €430 al cambio attuale). Le specifiche, secondo quanto riportato dalle fonti, non hanno subito stravolgimenti di sorta e, anzi, confermano le doti di quello che è realmente un terminale top di gamma. samsung galaxy c9 pro

Ampio display Super AMOLED FHD con diagonale da 6 pollici in puro stile phablet, SoC siglato Qualcomm Snapdragon 653 e supporto a dotazioni di memoria RAM fino a 6GB in tecnologia LPDDR4, sono solo alcune delle caratteristiche che delineano il profilo di un terminale che, a questo prezzo, potrebbe essere un vero must-have.

Come se non bastasse, restando in tema di specifiche, troviamo anche un comparto di storage ROM da 64GB con prevista espansione su slot condiviso sui sistemi dual-Sim ed una capiente batteria da 4.000mAh che, in luogo di un display Full HD ed alle previste ottimizzazioni software, dovrebbe garantire un ottimo margine di utilizzo sui lunghi periodi, ben oltre la classica giornata di utilizzo tipico.

Completano le dotazioni standard per quesot flagship killer anche le previste fotocamere da 16 megapixel posteriore-anteriore con apertura focale f/1.9 ed il Flash LED che, per contro, non ritroviamo invece sulla selfie-cam frontale.galaxy c9 pro internazionale wifi

Galaxy C9 Pro, in definitiva, è il telefono che tutti aspettano e che, alla luce degli ultimi screen, si appresta a sbarcare sul mercato in tutta la sua potenza ed in tutta la sua prestanza estetica. E voi che cosa ne pensate di questo best-buy del settore smartphone Samsung? Aspetterete l’S8 o vi accingerete all’adozione di questa nuova proposta? A voi la parola.

LEGGI ANCHE: Samsung Galaxy C9 Pro, caratteristiche e presentazione in cina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…