Il Galaxy S7 e la sua versione Edge hanno rappresentato nel 2016 un grande motivo di soddisfazione per Samsung. Non a caso, i due dispositivi sono stati proposti in nuove versioni negli ultimi mesi dell’anno. A dimostrare l’importanza commerciale di questi prodotti per il colosso coreano, che voleva ancora spingerli avanti. Il tutto in attesa del loro successore, il Galaxy S8, che dovrebbe far fare più di un passo in avanti alla fortunata serie Galaxy S. Intanto però è notizia di queste ore che Samsung ha lanciato per il Galaxy S7 Edge un’importante OTA. Di seguito cerchiamo di capirne di più.

Galaxy S7 Edge, partito aggiornamento correttivo inaspettato

A darne notizia è come spesso accade Sammobile. Samsung da oggi 3 febbraio ha fatto partire, come detto, un OTA piuttosto inaspettato per la variante internazionale del Galaxy S7 Edge. La versione del firmware è G935FXXU1DQAS. Purtroppo, il changelog non fornisce alcuna indicazione di ciò che l’aggiornamento porterà con sé. Ma il fatto che pesa in modo rilevante e mai visto prima, ben 15 MB, fa pensare che probabilmente si tratterà di correzioni di bug e miglioramenti della stabilità per il tanto atteso Android 7.0 Nougat.

Ultima News: Samsung rimborsa gli Smartphone Galaxy, scopri i modelli coinvolti!

Galaxy S7 Edge

Ormai giunto alla sua versione definitiva dopo le versioni Beta lanciate per far abituare gradualmente i possessori. Ed evitare scene di panico come quelle viste col passaggio radicale da Lollipo a Marshmallow.

In questi giorni scopriremo di cosa si tratta e se darà davvero un contributo al miglioramento della nostra già positiva esperienza con il Galaxy S7 Edge.

Leggi Anche: I 5 Errori di ricarica che danneggiano il nostro Smarthpone (e la nostra salute)