Dopo il film amaro “Piovono pietre” e il più ironico (d’animazione) “Piovo polpette”, potremmo coniare il titolo per un altro film con protagonista l’attesissimo Top di gamma di casa Samsung: Galaxy S8. Ossia, “Piovono render”. Continuano infatti incessanti i render relativi al promettente smartphone sudcoreano. Ora in formato video, ora in formato foto e ora in formato immagine. Di quest’ultimo tipo è il render che riguarda la funzione DeX Station è già stata paragonata alla funzione Continuum su Windows 10 Mobile, perchè proietta il Galaxy S8 sul desktop del personal computer.

Galaxy S8, immagine mostra DeX Station

L’immagine ce la mostra, manco a dirlo, Sammobile. La funzione DeX Station permetterà di collegare il Galaxy S8 a monitor esterni, anche quelli che non hanno una connessione tramite Usb Type-C nativa. In realtà Sammobile riprende un’immagine emersa on-line tramite AndroidPolice, che illustra in cosa consiste una configurazione desktop con Dex Station. Si può vedere che il Galaxy S8 sarà collocato in un bacino che sembra avere pure un caricabatterie wireless integrato. Il dock è poi collegato a un monitor esterno tramite un unico cavo.

galaxy s8 dex station

Pertanto, il beneficio sarà duplice: da un lato potremmo utilizzare il gioiellino di Samsung guardandolo sullo schermo di un Pc; dall’altro senza che la batteria non si esaurisca. Che ve ne pare? Vi entusiasma o lo trovate del tutto inutile?

Leggi anche: Clamoroso ritorno del Galaxy Note 7: Samsung gli dà nuova vita