In questi mesi sono stati tanti i rumor che hanno accompagnato il countdown che porta alla presentazione ufficiale dell’attesissimo prossimo Top di gamma di casa Samsung: il Galaxy S8. La quale, come noto, avverrà il prossimo 29 marzo. Alcuni rumor sono stati smentiti da altri successivi, come quello che voleva il dispositivo avere la doppia fotocamera posteriore. Inizialmente da 16 e 13 Mpx, poi da 13 e 12. Un rumor che è stato smentito dalla fuga di notizie successiva, la quale ha sempre parlato di una sola fotocamera posteriore da 13 Mpx. Sebbene molto potenziata.

Ora però un tweet dell’account del profilo Twitter ufficiale di Samsung Exynos rimette tutto in gioco, pubblicando anche la foto della parte posteriore del Galaxy S8. Vediamo il tweet di seguito.

Galaxy S8 con doppia fotocamera posteriore: il tweet spiazzante di Samsung Exynos

A riportare la notizia, come sovente accade, è il sempre aggiornato sui fatti Samsung: Sammobile. In pratica, nella foto postata da Samsung Exynos, si vede proprio una doppia fotocamera posteriore. Nel tweet, l’account parla esplicitamente di Dual Camera. Come potete constatare di seguito:

 


Galaxy S8 con doppia fotocamera o semplice pubblicità ai processori Exynos?

Tuttavia, la cosa sembra improbabile, visto che, come sappiamo sul lato posteriore ci finirà il sensore delle impronte digitali. Quindi non ci dovrebbe essere posto per una seconda fotocamera. Il sospetto è che Samsung Exynos, più che parlare del prossimo Galaxy S8, voglia comunicare che l’Exynos 8895 sia l’unico processore in grado di supportare una doppia fotocamera grazie ai doppi processori di segnale immagine incorporati. E’ pur vero, però, anche che l’unico che a parte Samsung possiede un processore Exynos sia il produttore Meizu. Quindi può darsi che Samsung con questa mossa voglia corteggiare altri colossi della telefonia mobile.

galaxy s8 exynos

Come sempre, ci tocca aspettare qualche altra settimana per capire se anche questa sul Galaxy S8 sia solo una ipotesi.

Leggi anche: Galaxy S8, ecco in anteprima le immagini della app Music: tante novità in arrivo