Non si può dire che Galaxy S8 sia passato inosservato, dalla presentazione (che si è tenuta il 29 marzo) non si parla d’altro. Addetti ai lavori e appassionati di tecnologia stanno esprimendo pareri in larga parte positivi, tra questi c’è da registrare anche quello di un uomo che fatto la storia di una rivale di Samsung: Apple. Parliamo di Steve Wozniak, che insieme a Jobs è riuscito a scrivere grandi pagine di storia.

Woz è noto nell’ambiente per il suo anticonformismo, non ha infatti mai risparmiato stoccate alla Mela Morsicata, stavolta a destare la sua attenzione c’è proprio Galaxy S8. Nel corso di un’intervista rilasciata a Cnet, Wozniak ha parlato di questo device rivelando di averlo ordinato. Scopriamo insieme cosa ha detto.

Wozniak: ‘Galaxy S8 è un passo avanti’

Il nuovo top di gamma di casa Samsung, in arrivo in Italia in queste ore, ha fatto breccia nel cuore di Woz, è il diretto interessato ad ammetterlo senza giri di parole. Una nuova rivoluzione, a detta sua analoga a quella portata dal primo iPhone nel 2007. Il cofondatore di Apple si concentra sul nuovo Infinity Display e sull’assenza del tasto home.

steve wozniak samsung galaxy s8 apple

Wozniak sottolinea come la rivoluzione del primo melafonino sia stata “lasciare solo un tasto fisico”, adesso “Samsung è andata oltre”. Il dispositivo viene promosso a pieni voti, parole di apprezzamento anche per Apple Watch, che viene definito “prodotto ben fatto e molto utile”. Ma non è ancora finita, il vecchio Steve dice la sua anche sulle auto elettriche.

“Sono il futuro, impossibile negarlo. Nei prossimi anni i grandi brand automotive dovranno lavorare duro per consentire a tutti di comprare veicoli elettrici, è la cosa migliore per tutti – conclude – soprattutto per l’ambiente”. 

Fonte: cnet.com