Oggi giornata ricca di notizie per l’attesissimo Top di gamma di casa Samsung: il Galaxy S8. Vi abbiamo mostrato nuove interessanti foto, grazie ai case UAG postati sul sito del marchio di accessori per dispositivi mobili. Vi abbiamo poi riferito di una nuova funzione scoperta per l’assistente vocale virtuale Bixby. Ancora, vi abbiamo detto delle tre varianti di colore con le quali sarà venduto e il possibile prezzo (alquanto spaventoso). In questa sede vi diamo una bella notizia riguardo il processore. Pare proprio che il Galaxy S8 infatti monterà il processore di nuovissima generazione Exynos 9. Il quale si mostra anche più potente del già sorprendente Snapdragon 835. Scopriamone di più.

Galaxy S8 con Exynos 9?

Come noto, i rumor trapelati fino ad oggi ci hanno detto che il Samsung Galaxy S8 e la sua versione Plus monteranno due processori: Snapdragon 835 di Qualcomm ed Exynos 8895. Con il primo destinato a Stati Uniti e Cina, il secondo alla madrepatria Corea del sud e a tutti gli altri mercati. Compresa l’Europa. Tuttavia, un tweet pubblicato dall’account Twitter Samsung Exynos lancia una notizia bomba: il processore sarà Exynos 9. Lo slogan infatti dice: “Discover cloud 9 with Exynos”. Secondo Sammobile, che ha lanciato per primo (come sempre) la notizia, Exynos 9 potrebbe essere montato proprio su Galaxy S8 e ciò costituirebbe un’ottima notizia per noi europei. Ecco il tweet:

Come dovrebbe essere Exynos 9

Di fatti, Exynos 9 è paritetico se non più evoluto di Snapdragon 835: potrebbe avere Mali-G71 GPU, che offre vantaggi in 4K e per i contenuti della realtà virtuale. Inoltre, dovrebbe prevedere una minore dispersione di calore. Non ci sono però molte altre info sulle specifiche tecniche. ma, ovviamente, parliamo di una generazione successiva alla versione 8895. Forse quella che lo ritroveremo sul Galaxy S8 è solo una suggestione.

galaxy s8 exynos

Ma questo annuncio lanciato a poche settimane dal lancio di questo dispositivo così tanto atteso, lascia sperare, e intendere, che sia davvero così.