Galaxy 8 e iPhone 8, sì, la sfida tra Samsung ed Apple è destinata a proseguire anche ne 2017. Negli ultimi anni nuovi brand hanno fatto la voce grossa, si pensi soprattutto alle aziende cinesi, tuttavia lo scontro tra i due colossi continua ad appassionare fan e addetti ai lavori. Il gigante sudcoreano punta fortissimo sul prossimo top di gamma per cancellare i dispiaceri di un 2016 segnato dallo scandalo Galaxy Note 7, Apple invece vuole tornare a innovare dopo un iPhone 7 ritenuto da molti poco rivoluzionario.

Un duello che si combatte a suon di dispositivi ma anche nelle aule dei tribunali, è infatti famosa la disputa riguardante alcuni brevetti del 2007 e arrivata fino ai giorni nostri. Stavolta è Samsung a voler tracciare la strada, ma le cose potrebbero rivelarsi più complicate del previsto. Il lancio del nuovo dispositivo infatti rischia di risentire del Melafonino 2017. Cupertino vuole festeggiare il decennale di iPhone con un device memorabile, brutte notizie per Samsung quindi? Scopriamolo insieme.

iPhone 8 vs Galaxy S8: sarà Samsung a rimetterci?

Samsung non ha portato al WMC 2017 il suo nuovo top di gamma, secondo alcuni il motivo di questa scelta sarebbe da ricercare in ritardi dovuti a controlli svolti sulla componentistica per evitare nuovi casi scottanti come quelli dello scorso anno. A conferma di queste voci c’è il ritardo del lancio, rivelato dal leaker Evan Blass, secondo il quale il brand asiatico avrebbe posticipato di una settimana la messa in vendita per questioni legate alla componentistica.

Galaxy S8 iphone 8

Poco male, perché gli appassionati dovranno pazientare solo un paio di settimane prima di ammirare con i propri occhi il nuovo gioiello della linea Galaxy. S7 Edge è stato incoronato come miglior smartphone del 2016 nel corso dell’evento di Barcellona, l’azienda vuole bissare questo successo e mira a risultati ancora più clamorosi, però tra il dire e il fare… C’è di mezzo di Apple. Rieccola la rivale di sempre, pronta a dare battaglia ancora una volta.

LEGGI ANCHE iPhone 8: display OLED borderless e molto altro in questo video concept

Stando a quanto emerge da un report di Ming-Chi Kuo, analista e grande conoscitore del mondo Apple, Galaxy S8 potrebbe essere meno fortunato del suo predecessore in termini di vendite. Il perché è presto detto e si spiega con l’entrata in scena di iPhone 8. Secondo questo report, Samsung pagherebbe caro lo scandalo Galaxy Note 7, pessima pubblicità per l’azienda che tuttavia ha convogliato un’ampia fetta di utenti proprio su Galaxy S7 ed S7 Edge.

LEGGI ANCHE Samsung Galaxy S8, quasi borderless e batteria da 3500mah, ecco le foto rivelazione

Tanti fedelissimi di casa Apple hanno infatti dovuto rinunciare al phablet, orientandosi sui due top di gamma ancora presenti sul mercato, questo scenario non dovrebbe ripetersi nel 2017 e dunque è lecito considerare un sostanziale calo. Le cattive notizie per Samsung però non finiscono qua, il fulcro della questione risiede, come abbiamo detto, nel lancio di iPhone. Grande hype per un Melafonino che vuole tornare a innovare, tante le novità attese.

LEGGI ANCHE Samsung Galaxy S8 supporterà ben 24 bande LTE

Samsung ha in serbo un dispositivo di primo livello, ma non così forte a livello di immagine, decisamente più netto il cambio di passo che fa segnare Cupertino, con la possibile dismissione del tasto Home, iOS 11 e un display OLED borderless. Questa caratterista è presente anche sul terminale Samsung, tuttavia Ming-Chi Kuo è siuro che le vendite di Galaxy S8 saranno nettamente peggiori rispetto a quelle di S7. Da 52 milioni a una cifra compresa tra i 40 e i 45 milioni.

LEGGI ANCHE Galaxy S8, Samsung ha copiato iPhone 7? Ecco per quale tecnologia

Per vederci più chiaro è necessario attendere il 29 marzo, data della presentazione di S8. Allora avremo un quadro completo circa le aspirazioni dei sudcoreani. Tempi decisamente più lunghi per iPhone 8, prima di avere notizie ufficiali sarà necessario attendere qualche mese.