Galaxy S8 Plus “schiaccerà” la versione “base” di Galaxy S8 (nel frattempo sono trapelate le custodie ufficiali). Il perché si può spiegare con la storia del Galaxy S6. Samsung, quando immise sul mercato i modelli Galaxy S6 e S6 Edge, sbaglio tutto. Credeva che gli utenti avrebbero preferito la versione flat di S6, quella meno costosa, proprio per questo. ma sbagliò: la versione Edge è stata la preferita degli utenti, ma Samsung ne vendette di meno perché semplicemente fece un errore di valutazione, producendone di meno. Insomma, l’offerta non riuscì a stare dietro la domanda.

Samsung quindi produsse l’anno successivo più Galaxy S7 Edge, e i risultati parlano da soli. Secondo diverse stime, il 70% di S7 venduto sono stati quelli ella versione Edge. Questo significa che anche Samsung sa bene che il Galaxy S8 Plus, la versione più grande da 6.2 pollici, sarà più potente e venderà sicuramente di più rispetto alla versione base di Galaxy S8.

Galaxy S8

Non sarà comunque così facile prevedere le vendite di quest’anno, perché sia Galaxy S8 che la versione Plus avranno tutti e due i bordi curvi. In questo caso saranno le dimensioni a fare la differenza. 5.7 o 6.2? Samsung punta di più sul secondo, ma saranno i consumatori a decidere. Il prezzo sarà sicuramente una discriminante, secondo voi gli utenti preferiranno magari spendere 100 euro in più per accaparrarsi Galaxy S8 Plus?