in ,

Galaxy S8 potrebbe essere il primo ad ospitare la tecnologia Bluetooth 5.0

Samsung Galaxy S8 promette di essere un concentrato di pura potenza elaborativa, su ogni fronte.

Dopo le promesse di molti, in merito alla presenza delle ultime tecnologie SoC di Qualcomm Snapdragon 835 con annessi sistemi per la ricarica Quick Charge di quarta generazione, display OLED da 6.2 pollici Quad-Edge e nuove implementazioni che ridisegnino il design con Synaptic, in relazione alle ultime implementazioni volute per i sistemi ottici di scanning biometrico delle impronte, ecco giungere dalla rete ulteriori informazioni utili in merito alla presenza di un modulo Bluetooth 5.0 on-board.

Si tratta di una tecnologia appena portata alla luce dal Bluetooth SIG, l’autorità responsabile dei controlli e delle concessioni sui nuovi standard e sui protocolli di gestione delle comunicazioni a distanza via etere. Si è parlato di un raddoppio della velocità unitamente ad un range di comunicazione esteso 4X rispetto all’attuale standard Bluetooth 4.0. bluetooth 5

Sicuramente un’implementazione di rilievo che, per il futuro Galaxy S8 smartphone, potrebbe realmente segnare un passo in avanti rispetto al sopraggiungere dei competitor, primi fra tutti Apple e le emergenti cinesi nel segmento della telefonia intelligente. 

Uno standard ancora da concretizzarsi ma che, secondo le ultime indiscrezioni, potrebbe risultare temporalmente in linea con le aspettative di presentazione ed uscita dei nuovi terminali. Veloce, scattante e disposto a tutto pur di portare a termine una rivalsa su un Note 7 risultato catastrofico sia per l’immagine della società che per l’aspetto intrinsecamente legato all’affidabilità verso l’utente. galaxy s8 bluetooth

Secondo i rumor, di fatto, il tutto potrebbe risolversi entro poco tempo (orientativamente da due a sei mesi). D’altra parte, Samsung risulta trovarsi in una posizione privilegiata al cospetto dell’Authority Bluetooth Special Interest Group. Il passo tra l’applicazione degli standard e l’uscita dei nuovi terminali sembra ormai breve. Scopriremo presto se le voci manifestatisi quest’oggi possano trovare applicazione in campo pratico con un Galaxy S8 che promette una seria rivoluzione.

LEGGI ANCHE: Galaxy S8: Synaptics annuncia i dettagli del nuovo lettore per le impronte digitali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…