Nella giornata di oggi abbiamo più volte ripetuto come l’attesissimo Galaxy S8 di Samsung sarà presentato ufficialmente il 29 marzo, in ben due sedi: Londra e New York. Come annunciato ieri 26 febbraio nella conferenza stampa di apertura del Mobile World Congress da parte del colosso coreano. Non c’è stato invece il video di un minuto come in tanti speravano, né è stato detto qualcosa riguardo la data di approdo nei negozi del dispositivo. Ma, come pure abbiamo più volte detto, le date in ballo restano 14 aprile in Corea del sud e nelle settimane successive nel resto del Mondo, o 21 aprile in tutto il Globo. In entrambi i casi, per noi italiani cambia comunque poco.

Dobbiamo dunque accontentarci ancora di foto e video che ci svelano a poco a poco aspetti del Galaxy S8, come due foto che sono trapelate in questi minuti che ci mostrano come i tasti sul display del gioiellino Samsung siano personalizzabili. Vediamole di seguito.

Galaxy S8, tasti sul display personalizzabili

A riportare la notizia il sempre attento Sammobile, che questa volta ha attinto dal sito Android Police, un sito attendibile per quanto riguarda le fughe di notizie del mondo Google Nexus. Sul sito sono apparse due foto che dimostrano come i tasti sul display siano personalizzabili. Come noto, il Galaxy S8 non avrà tasti fisici sullo schermo, nemmeno il tasto Home. Ma solo tastini laterali. Orbene, i tasti virtuali sul display intelligente dovrebbero essere anche personalizzabili. Le due foto infatti ci mostrano il tasto Indietro una volta a destra e una volta a sinistra.

galaxy s8 display personalizzabile

Samsung sulla scia di LG

Comunque, tutto va preso col beneficio del dubbio. Ma se così fosse, occorre dire che Samsung seguirebbe qualcosa che LG ha già messo in campo. Si pensi ai recenti LG G5 e LG V20. Inoltre, LG fornisce anche una chiave di notifica a discesa, in modo che non si deve tirare manualmente verso il basso l’area notifiche ogni volta.

Leggi anche: Clamoroso ritorno del Galaxy Note 7: Samsung gli dà nuova vita