Google mette a disposizione per gli utenti una propria applicazione calendario chiamata Google Calendar. Questa permette alle persone di pianificare e gestire gli eventi in programma, insomma una vera e propria agenda virtuale su cui riportare gli appuntamenti e gli impegni da svolgere sia in ambito lavorativo che personale.

Nelle scorse ore, Big G ha deciso di aggiornare il software attraverso un importante update che abbraccia completamente lo stile Material Design. Oltre all’applicativo, anche la versione accessibile dal browser ha ricevuto il nuovo restyling. Il nuovo design di Google Calendar, come riportato anche sul blog ufficiale del colosso del web, sta arrivando in tutto il mondo, quindi potrebbe essere necessario attendere alcuni giorni prima della disponibilità su tutti i dispositivi.

Google Calendar: l’app calendario di Big G si aggiorna portando delle novità interessanti

Le novità introdotte nell’ultimo aggiornamento di Calendar non riguardano soltanto il layout. Google, infatti, ha introdotto una serie di funzionalità molto interessanti e mai viste prima. La prima cosa che salta subito all’occhio è l’interfaccia completamente ridisegnata poiché ora si mostra più pulita e finalmente in linea con il design che caratterizza le applicazioni mobile della società statunitense.

La nuova UI può essere apprezzata nelle immagini e nelle animazioni incluse nell’articolo per capire i cambiamenti apportati da Google nel suo software. Gli amministratori di G Suite ora possono inserire delle informazioni dettagliate sull’attività e sul posto quando organizzano un meeting.

Così facendo, sia i dipendenti che i collaboratori sapranno dove dirigersi di preciso per fare la riunione e cosa troveranno all’interno della location (ad esempio la grandezza della stanza dove il meeting sarà ospitato).

Google Calendar permette, inoltre, di inserire collegamenti ipertestuali e la formattazione del testo nella descrizione degli appuntamenti. Ciò consente di rendere la piattaforma ancor più versatile. Il colosso del web, infine, dà la possibilità di visualizzare più calendari contemporaneamente optando per la modalità visione giornaliera.

Come detto ad inizio articolo, le novità introdotte con l’ultimo aggiornamento del software sono attualmente in fase di roll-out, dunque presto saranno disponibili a tutti gli utenti.