Dopo aver visto giusto ieri come la Beta del nuovo Google Maps Android porti all’introduzione della nuova funzione manuale di parcheggio e ricerca assistita dei veicoli, parliamo oggi di un’altra interessante funzione che, molto presto, consentirà di effettuare la condivisione delle propria posizione in viaggio.

Si tratta chiaramente di una feature che ricalca appieno quella già vista all’interno di alcune applicazioni di messaggistica, prima fra tutte Whatsapp Messenger, la quale consente di condividere la propria posizione in tempo reale sfruttando il GPS del telefono. Daniel Resnick, Engineering Manager di Google Maps, scrive in un post ufficiale:

“Potrete così far sapere velocemente ad amici e famiglia dove siete e l’orario previsto di arrivo a destinazione”

Gli utenti Google Maps di tutto il mondo potranno quindi beneficiare a breve di questa nuova funzionalità in-app, sia per quanto riguarda gli ecosistemi operativi di Android, che per quelli iOS. Allo stesso modo, coloro che vogliono visualizzare i dati possono utilizzare non soltanto smartphone e tablet Androd ed iOS, ma anche web browser da postazione Desktop.

Come funziona “Condividi Posizione Google Maps”?Google Maps condividi posizione

Il funzionamento della nuova aggiunta applicativa è piuttosto semplice. Basta aprire il menu laterale di sinistra sull’interfaccia dell’applicazione Google Maps, oppure fare tap sul puntino blu che indica la nostra posizione. A questo punto sarà sufficiente toccare su Condividi Posizione e scegliere con quali utenti e per quanto tempo si intende condividere la posizione.

In aggiunta, è anche possibile prevedere la creazione di un apposito link da inviare direttamente attraverso le comuni app di messaggistica preferite. Nel corso della condivisione in tempo reale, sopra la bussola apparirà un’icona che ci ricorda, in questo caso, che la condivisione della posizione è ancora in corso.

Ovviamente è sempre possibile prevedere l’arresto della condivisione in qualsiasi momento. Inoltre, lo share della posizione si arresterà nel momento in cui si sia giunti a destinazione. Che cosa ne pensate di questa nuova funzionalità Google Maps? A voi tutti i commenti al riguardo.

LEGGI ANCHE: Google Maps: nuova funzione per il parcheggio