In queste ore, Google sta rilasciando un nuovo aggiornamento per Google Maps che va a rinnovare il servizio aggiungendo diverse funzioni che rendono l’app “quasi un social network”. Le novità introdotte dall’azienda americana per Google Maps ruotano, di fatto, intorno alla possibilità di avere luoghi preferiti sempre a portata di mano che potranno essere condivisi rapidamente con i propri contatti, amici e familiari. L’utente ha la possibilità di condividere le liste di luoghi preferiti utilizzando email, servizi di messaggistica istantanea e social network tradizionali.

Il sistema ha un funzionamento decisamente semplice ed immediato. Dopo aver effettuato la ricerca di un determinato luogo in Google Maps sarà possibile, all’interno della sua scheda, cliccare sul pulsante “Salva” per inserire il luogo stesso in uno dei nostri elenchi già presenti o in un nuovo elenco. Ad esempio è possibile creare una lista dei luoghi principali di una determinata città in modo da avere tutto sotto controllo, anche in modalità offline, sapendo esattamente dove si trovano tutte le principali attrazioni o i punti di interesse della città dove ci troviamo.

Condividendo le liste di Google Maps, inoltre, potremo fornire ai nostri contatti informazioni precise su tutti i luoghi di nostro interesse. Chi riceve il link potrà fare clic su “Segui” per avere sempre a sua disposizione l’elenco dei luoghi condiviso. Per chiarire al meglio le novità introdotte dal nuovo aggiornamento per la sua app, Google ha diffuso un video che illustra le funzioni inedite di Google Maps.

Con il nuovo aggiornamento, disponibile sia su iOS che su Android oltre che nella versione web del servizio, Google Maps si pone come una versione più moderna e completa di Foursquare che grazie ad una completa integrazione con le mappe ed il database di luoghi permette di dar vita ad un vero e proprio social network in pochissimi passaggi.