Honor 8, considerato uno dei migliori smartphone Android di fascia media attualmente presenti in commercio, presto avrà un fratello più grande, più performante ma sopratutto più costoso. Con l’arrivo dell‘Honor V8 Pro – Honor V9 per la Cina -, il brand appartenente ad Huawei punta di nuovo a sorprendere i più scettici con un dispositivo di fascia alta: abbandonando almeno per ora l’utilizzo del vetro sul retro per tornare al consueto alluminio resistente.

Qui sotto diamo immediatamente uno sguardo alle caratteristiche tecniche presenti a bordo di questo Honor V8 Pro:

Honor V8 Pro

  • Ampio schermo caratterizzato da una diagonale pari a 5.7 pollici associato ad una risoluzione QHD 2560 x 1440 pixel 2.5D;
  • CPU proprietaria Kirin 960 da 2.4Ghz affiancata ad una scheda grafica Mali G71;
  • RAM di 4-6GB;
  • ROM da 64-128GB espandibile via microSD;
  • Fotocamera doppia sul retro da 12+2 megapixel e frontale da 8 megapixel per selfie e video-chat;
  • Batteria da 3.900 mAh che dovrebbe garantire un’ottima autonomia;
  • Lettore di impronte;
  • Piattaforma operativa Android Nougat versione 7.0 con interfaccia personalizzata EMUI 5.0;
  • Connettività: 4G LTE, Wi-Fi 802.11 b/g/n, Bluetooth 4.1, GPS;
  • Grandezze: 157 × 77,5 × 6,97 mm per un peso complessivo di 184 grammi.

LEGGI ANCHE: Honor V9 e Honor 8 Youth Edition pronti a rubare la scena al MWC 2017

Honor V8 Pro dovrebbe arrivare sul mercato al prezzo decisamente conveniente di 315 euro al cambio. Per maggiori informazioni sul dispositivo non ci resta che aspettare la data di presentazione fissata per il 21 febbraio prossimo.